giovedì 4 febbraio 2010

[USA] Lost- Sesta Stagione Analisi



La Sezione Analisi è stata Trasferita a questo

indirizzo:
Link.

150 commenti:

Anonimo ha detto...

si inizia con mille dubbi!!!ma non dovevano risolverli nella sesta stagione????

da Soverato ha detto...

Lo squalo che si vede in prossimita' della statua dal piede a 4 dita (nella versione Isola/Atlantide) è "marchiato" Dharma, da qui la domanda: qual è la durata media della vita di uno squalo? e quindi ................ in questa "realta' alternativa" in cui l'isola si è inabissata, quanto tempo fa si è verificato l'inabissamento? (lo si puo' dedurre approssimativamente proprio dall'eta' del pesce).

ecco di cosa sto parlando

http://i47.tinypic.com/2zggkfp.jpg

teokap ha detto...

Juliet potrebbe aver subito gli stessi effetti che l'esplosione della botola aveva avuto su Desmond... e quindi ha già visto (o meglio già vissuto) il futuro ed è in grado di dire a Sawjer che l'esplosione della bomba "ha funzionato" (anche se non fa in tempo a dirglielo).
A quel futuro potrebbero riferisi quelle frasi senza apparente senso riguardo a "caffé da prendere insieme, ognuno paga per sé..."

Anonimo ha detto...

Cercando su internet ho trovato scritto che gli squali in cattività vivono in media tra i 20 e i 30 anni, in casi particolari (penso quelli non in cattività) possono arrivare fino a 50 anni. Potremmo dire che con i tempi in linea di massima ci siamo, 1977 -> 2004 sono 27 anni.

Simone ha detto...

intervista a lindelof e cuse dopo la season premiere

http://popwatch.ew.com/2010/02/02/lost-premiere-damon-carlton/?ew_packageID=20313460?xid=email-alert-lost-20100203-item1

Dylucandog ha detto...

Volevo solo suggerire che i flash alternativi sono chiamati Flash Sideways, quindi d'ora in poi possaimo abbreviarli in FS.
Bentornati a tutti !

KB89 ha detto...

Grazie a tutti per i commenti interessanti arrichirò l'analisi.

Anonimo ha detto...

curiosita' ed ERRORI


date un'occhiata qui

http://www.screenweek.it/galleria/73248?offset=8

DOVE è FINITO IL PIEDE DELLA STATUA ????????????

Anonimo ha detto...

Io ho pensato che la fonte "miracolosa" potrebbe anche essere la spiegazione dell'eterna giovinezza di Richard Alpert, non credete?

Anonimo ha detto...

Un'altra cosa..la faccenda dell'età degli squali non mi convince. Se quello che si vede sul fondale è marchiato Dharma, potrebbe anche essere una macchina e non un vero animale

SiD ha detto...

lo squalo una macchina? noooo, credo invece che come riportato dai ragazzi sopra possa proprio essere un indizio per avere un riferimento temporale

KB89 ha detto...

Per anonimo:
Nella mia puntata io ho un immagine più stretta di quello screeshot che hai postato tu.
Quindi non si capisce se il piede ci sia o no.
Forse tu hai la puntata in HD, e l'immagine e diversa.

Pablito ha detto...

Nell'analisi è stata data poca importanza a ciò che dice Juliet prima di morire :"Potremmo prenderci un caffè qualche volta". Frase apparentemente senza senso, così come quelle di Charlotte a Faraday prima di morire nella 5a stagione. Nel caso di Charlotte, la frase si riferisce ad una discussione con Faraday in un'altra dimnsione temporale. Anche in questo caso la frase di Juliet può essere una frase che dice a Sawyer in un'altra dimensione (forse proprio nella Alt Reality). Infatti tramite Miles si capisce che Juliet voleva dire a Sawyer "ha funzionato".. cioè l'esplosione della bomba ha creato un Alt reality dove Juliet e Sawyer si incontrano.. per prendere un caffè..

Anonimo ha detto...

ci sono alcuni punti da sottolineare secondo me:1nell'analisi secondo mio avviso possiamo andare anche oltre a delle ipotesi, secondo me si può già dire che Flocke e il fumo nero siano la stessa persona, mi sembra moooooooooolto evidente.....poi ognuno fà le sue supposizioni....anche la stessa frase che Flocke dice a Ben sia molto esplicita "mi dispiace che mi hai visto in quello stato".....
2)Dato che secondo il mio punto di vista Flocke e mostro coincidono, e gli abitanti del tempio puntellano il palazzo per tenere fuori il mostro che probabilmente vorrà entrare, si presume, che quando Locke dice di "voler tornare a casa" molto probabilmente la sua casa sia il tempio, e quindi jacob e il mostro siano lì fin dall'alba dei tempi e non sono sbarcati......
3) invece enfatizzerei il fatto che Flocke dice a richard "felice di rivederti senza catene" cosa un pò strana, ricard probabilmente aveva qualche strano sortilegio legato a Jacob (chissà se comincierà ad invecchiare, magari molto rapidamente.....)

Fatemi sapere cosa ne pensate Ciao Oliverone

Anonimo ha detto...

le catene: richard era arrivato con la nave di schiavi!!! la black pearl (o come si chiamava)

altra cosa, aiutatemi a capire, che io mi sono persa:
-in che tempo (anno) sono flock &co, cioé tutti i protagonisti, sull'isola
- in che anno quelli sull'aereo

ovvero: sono due realtá parallele o solo due tempi successivi?

lost, as ever!
midudas

Pablito ha detto...

Un altro punto da sottolineare è che è stato confermato che MIB non può oltrepassare la cenere. Questo conferma la tesi che Jacob è stato nella capanna (circondata dalla cenere) al riparo da MIB.. finchè qualcuno non ha rotto la continuità della cenere..

Coordinamento Sinistra Critica ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

http://lostinaflashforward.blogspot.com/2010/02/haroun-and-sea-of-stories.html

da Soverato ha detto...

Rispondo ad anonimo che precedentemente aveva posto l'attenzione su questa foto

http://www.screenweek.it/galleria/73248?offset=8

facendo notare l'assenza del piede della statua.
Personalmente sono dell'idea che il piede non esista nella "nostra realta'" e che sia solo una costruzione digitale al computer. Quella che si vede nella foto sarebbe quindi la base realmente costruita dagli sceneggiatori sulla quale, successivamente e grazie a software grafici, si è proceduto all'inserimento del piede in 3D.






curiosita' ed ERRORI


date un'occhiata qui

http://www.screenweek.it/galleria/73248?offset=8

DOVE è FINITO IL PIEDE DELLA STATUA ????????????

da Soverato ha detto...

inserisco una mia ipotesi sul perchè Desmond si trovi sull'aereo all'inizio dell 6x01 LaX:
dal momento che l'isola è affondata Desmond, impegnato nella sua gara in barca per il mondo per dimostrare a Widmore il suo valore, non avrebbe mai potuto naufragare su di essa ...... vuoi vedere che il buon vecchio Desmond ha concluso e vinto quella gara? se cosi' fosse , forse, è riuscito a sposare Penny senza dover patire tutto quello che ha passato nelle precedenti stagioni.

Vi faccio notare, infatti, che all'anulare della mano sinistra porta un anello che sembra MOLTO simile ad una fede (lo potete notare quando Desmond si alza per lasciar passare Jack che vuole tornare a sedere al suo posto sull'aereo)

tratto da Wikipedia:
L'anulare è il dito che accoglie la fede nuziale.

Vi faccio notare, infine, che in quella scena il regista ha fatto in modo che il dito di cui sopra possa essere visibile solo per una piccola frazione di secondo .................. ma noi ci siamo riusciti comunque ............. e vai !!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Soverato ha detto...

In quela stessa scena il libro che Desmond sta leggendo è dell'autore Salman Rushdie. Sappiamo che elementi come questi vengono inseriti dagli autori di LOST per uno scopo preciso, come tanti indizi disseminati qua e la per il gusto di far arrovellare il cervello a noi appassionati. Se questo è un indizio, come credo fortemente, qualcuno potrebbe cercare di spiegarne il significato?

Molto interessante sarebbe cercare di capire il titolo esatto del libro in modo da avere un riferimento temporale molto preciso.

da Soverato ha detto...

Mi rispondo da solo dopo una ricerca su Google:
sull'aereo Desmond sta leggendo il libro di Salman Rushdie intitolato

"Haroun and the Sea of Stories"

, in italiano "Harun e il Mar delle Storie", ma non riesco proprio a trovare un possibile anno di pubblicazione in America

sciurulus ha detto...

in una delle precedenti stagioni sawyer leggeva "la fonte meravigliosa". ora, alla luce di quanto accade nel tempio possiamo dire che fosse un indizio e che gli autori siano stati molto, molto lungimiranti ;)

da Soverato ha detto...

che Harun non sia altro che Aaron?

da Soverato ha detto...

OK credo di aver trovato qualcosa che sostenga la mia ipotesi circa l'avvenuto matrimonio di Desmond:

il titolo della puntata
6x11 è "Happily Ever After" (in onda il 6 aprile 2010 incentrato proprio su Desmond) espressione che in inglese significa "e vissero felici e contenti", proprio quello che si direbbe al termine del matrimonio tra il protagonista e Penny.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti ragazzi e ben ritrovati!
Riguardo a questto nuovo stile di narrazione vi dico una cosa che avevo pensato vedendo la puntata quindi prima di venire qui e leggere dei flashside o come si chiamano...
A vedere la puntata io avevo pensato questo: a fianco della storyline dei personaggi dopo l'esplosione della bomba (che, quindi, si ritrovano nuovamente sull'isola ma non più nel 77) la narrazione dei fatti sull'aereo è solo un ennesimo flashforward, nuovamente quindi, il futuro: un futuro a cui non sappiamo come giungeremo, ma che intanto vediamo... come nella 5 stagione vedevamo alcuni dei Losties tornare a casa ma non sapevamo ancora come si sarebbe arrivati a quel futuro. Secondo questa strampalata idea, noi stiamo vedendo l'inizio e la fine della 6 stagione in contemporanea e dobbiamo aspettare fino a che si ricongiungeranno: paradossalmente sappiamo quindi che il volo 815 non precipita ma dobbiamo ancora capire il perchè: sappiamo che in fondo il volo 815 non precipita e infatti Juliet dice: "it worked"

Che dite, è una cazzata di idea??

Cristiana

sciurulus ha detto...

nessuno ha notato gli easter eggs in questo episodio? bene.... anche stavolta ci sono un po' di numeri seminascosti e a tornare spesso è il 4 che è sia ai controlli passaporti, sia sulla targa del taxi sul quale fugge kate, sia nel biglietto da visita di jack. sempre nel biglietto da visita, se sommiamo le cifre del cap abbiamo 16 (90025), invece, la somma delle cifre dei prefissi telefonici è ancora 4 e 15 (310 555)

sciurulus ha detto...

ah... dimenticavo... il contenitore al cui interno c'è il corpo di locke ha stampato su un fianco 823! ;)

dylucandog ha detto...

Riguardo l'ipotesi di Cristiana, secondo cui i fatti sull' aereo siano altri FF, non credo sia possibile, infatti i vari Losties che parlano tra loro non si conoscono e non credo stiano fingendo, inoltre se non sbaglio glia autori avevano detto basta FF e FB.
Trovo molto interessante invece la teoria secondo cui Desmond possa non essere finito sull' isola in quanto questa sia affondata e possa aver sposato Penny !

Giò ha detto...

Appoggio la teoria di Desmond sposato ma... se non fosse con Penny?!
Se non ricordo male, Widmore nel '77 è sull'isola e se l'isola è affondata allora... niente Widmore e niente Penny!
Mi domando inoltre che cosa è successo a Mr. Eko: senza isola, il fratello non si schianterà quindi può darsi che sul volo 815 non sia mai salito...
E' chiaro comunque che le conseguenze dello scoppio della bomba non riguardano solo i losties, ma anche tutti quei personaggi (Ben su tutti) connessi all'isola...

da Soverato ha detto...

Il nocciolo di tutta la questione sta nel sapere a quale momento storico esatto il RESET (che avverra' inevitabilmente nelle prossime puntate) ha riportato indietro la linea temporale, solo così, infatti, sara' possibile evitare paradossi come quello della paternita' di Widmore (vedi "PARADOSSO DEL NIPOTE").

Stefano ha detto...

Non ho letto tutti i vostri commenti quindi potreste già avermi risposto in precedenda, comunque io mi chiedo... se la bomba ha funzionato e ha riportato tutti sull'Oceanic nelle condizioni iniziali (vedi Jin e Sun) perchè Jack è diverso dal passato (prima sicuro e con i capelli corti - ora timoroso e con la riga laterale) ...

KB89 ha detto...

X stefano:
Jack sul volo 815 non era affatto "sicuro" secondo me.
Per il taglio di capelli penso che possa essere stata una svista che ci può stare.Dato che è stata ricostruita una scena andata in onda 6 anni fà
Ultima cosa non tutti i personaggi che vediamo sull'815 sono uguali alla prima stagione,Hurley per esempio si ritiene una persona fortunata e non Maledetta come nella prima stagione. E non abbiamo ancora visto gli altri.(Shannon,Micheal, Walt, Eko, Analucia...ecc).

Anonimo ha detto...

Secondo me a stare dentro alla nota "casa" di jacob non era jacob ma era il fumo nero e la cenere c'era per non farlo uscire e mantenerlo all'interno ma come abbiamo visto nella quinta stagione questo cerchio non era chiuso (acidentalmente o appositamente).

Riky

Broccolo ha detto...

Bella l'analisi, per carità: accurata, precisa e attenta. Ma per piacere... l'italiano! È piena zeppa di errori grammaticali di livello "scuola elementare". Quando è verbo essere, la e va con l'accento, se congiunge no.

In ogni caso, la teoria di Smokey rinchiuso nella capanna non regge, dato che è effettivamente libero di muoversi, come possiamo notare nei primi episodi della prima stagione. Smokey nella capanna c'è, ma fa solo finta di essere in difficoltà perché vuole Locke!

Anonimo ha detto...

Già...e poi mi kiedo se c'è il fumo nero...ma ci sarà anche il fumo bianco?

Riky

Anonimo ha detto...

mmm.. prevedo che Sawyer sarà il prossimo ad essere fruttato da "Smokey"

Claire, comparsa nel finale, secondo me è Smokey.
L'abbiamo vista nella capanna e fin ora (correggetemi se sbaglio) Smokey ha usato solo le sembianze di persone decedute.

PS: penso di aver capito "chi sia" Smokey.. non so se avete tratto in precedenza delle conclusioni..

Nestore

Riccardo ha detto...

Forse non c'entra niente, anzi sicuramente. Però ieri sera dopo aver visto la puntata ho letto "Septem Sermones ad Mortuos" di Jung e volevo riportarvi il finale.
Il testo è un composto da sette sermoni scritti dal giovane Jung, calandosi, per gioco, nei panni dello scrittore gnostico Basilide.

"A questo punto i morti si fecero silenziosi e ascesero come il fumo sopra il fuoco del pastore che nella notte custodiva il suo gregge".

Tra l'altro, tanto che ci sono vi dico anche questo, ho sempre pensato che Jacob e il suo antagonista fossero in qualche modo frutto di una visione gnostica del mondo: Jacob potrebbe essere Dio o Abraxas, il creatore del mondo divino, mentre l'altro essere potrebbe rappresentare il Demiurgo, il creatore del mondo materiale.

Mi fermo qui, tanto in rete potete trovate tante informazioni per documentarvi sullo gnosticismo.

Grazie per il lavoro che state facendo e a presto.

AlfoPop ha detto...

Allora.
Ci sono molte teorie un po' campate per aria qui, se posso permettermi! Qualcuno dice che la R.Alt possa essere il futuro, ma non si capisce proprio in che senso. E' una realtà alternativa, un universo parallelo: qui vedremo cosa sarebbe successo ai nostri losties senza il crash del volo Oceanic 815. Quindi questa realtà non deve essere e non è uguale a quella in cui il volo si è schiantato sull'isola. Jack può avere i capelli più lunghi, Hugo può sentirsi fortunato, può esserci Desmond ecc. ecc. perchè questa è un'altra storia!
Il problema dell'isola sommersa è più interessante, soprattutto è interessante capire QUANDO è successo. Infatti se fosse successo a seguito dell'esplosione della BOMBA, ci sarebbero una serie di conseguenze di cui tener conto, IMPORTANTISSIME, come qualcuno ha fatto notare. Infatti quelli che grazie al Dottor Chang/Candle hanno lasciato l'isola (Ethan ad esempio), si sarebbero salvati, ma molti altri sarebbero inevitabilmente morti con una serie di conseguenze: la Howking sarebbe morta e quindi Faraday non sarebbe mai nato e non avrebbe portato a compimento i suoi studi. Anche Penelope, probabilmente non è mai nata a quindi Desmond, se sarà felice, chissà con chi lo sarà. Anche Widmore in questa realtà non dovrebbe esserci. Non potete dire che l'isola è sprofondata nel '77 e poi pensare che Widmore ci sia nella A.R, sarebbe un errore, perchè era sull'isola. Anche Richard non dovrebbe esserci e neppure Ben... VICEVERSA DOVREBBERO DARE DELLE SPIEGAZIONI MOLTO MOLTO CONVINCENTI.
Qualcuno ha anche il dubbio su quale anno sia sull'isola adesso: ma ovviamente i nostri sono tornati al loro anno di appartenenza, cioè al tempo del CRASH del volo AJIRA. Quindi presto Jin incontrerà Sun e Sawyer incontrerà il sostituto di Locke. Siamo nel 2007.
La questione delle frasi dette da Juliet a Sawyer in punto di morte è molto interessante. Anche io credo lei abbia avuto per qualche istante consapevolezza della realtà alt. e forse quindi loro si incontreranno e si piaceranno in questa realtà... vedremo!
La presenza di Claire sull'isola pone molti interrogativi. Innanzitutto a lei sarebbe successo quello che sta per succedere a Sayd. Cosa sia esattamente non si sa - a parte qualcosa del tipo che sta per essere inglobato da una specie di lato oscuro - l'unico metro vero a cui possiamo fare riferimento è quello che successe ai compagni della Russeau, che lei definiva appunto infetti. Loro erano cambiati, erano irriconoscibili. Il problema per quel che riguarda Claire è cosa abbia fatto in questi tre anni. Se non ha viaggiato nel tempo come tutti gli altri, devono dirci perché. Dove ha preso i vestiti, con chi è stata? Forse è stata al tempio - e qui si è immuni dagli spostamenti temporali? - e poi per qualche motivo a un certo punto si è infettata ed è fuggita? sarà interessante capirlo.
Quanto al piede scomparso sembra proprio un errore alquanto grossolano... la notte precedente c'era!
Ciao a tutti.

da Soverato ha detto...

solo il verificarsi di un futuro RESET e le conseguenze dell'EFFETTO FARFALLA fanno si che tutto torni

d ha detto...

Mi sento di fare un'anticipazione.
Da quello che abbiamo visto fino ad ora e attraverso mie personalissime deduzioni, che spero siano suffragate piu' in la' da dati certi, credo che col tempo scopriremo che LOST è una saga "Aaron centrica".
Dico questo perchè, spero di provarlo in futuro, è Aaron la vera COSTANTE di tutto.

da Soverato ha detto...

d sta per da Soverato ..................... ho sbagliato a digitare

Anonimo ha detto...

niente male come teoria...

AlfoPop ha detto...

L'effetto farfalla c'entra ovviamente e in un certo senso ne parlano nell'ultimo episodio Kate e Sawyer, quando lei dice che la morte di Juliet è colpa sua e Sawyer invece risponde che la colpa è sua perché lui la convinse a restare sull'isola nel lontano 1974: ogni singola azione di un uomo, anche la più minima, ha delle conseguenze che possono cambiare tutto. In effetti Lost parla anche di questo, non c'è dubbio. Ma questa, secondo me, non è la soluzione dei misteri dell'isola.

AlfoPop ha detto...

Riguardo al fumo nero. Cosa ne pensate di questa descrizione di un Djinn legato al gioco Guild Wars:
"I djinn sono spiriti legati al continente di Elona, connessi a luoghi spiritualmente forti. In alcune leggende eloniane si narra che i djinn abbiano il potere di agire senza essere visti. Come gli umani, sono presumibilmente capaci di scegliere se perseguire il male o il bene. In un certo senso, i djinn sono davvero in grado di agire inosservati: molti trasformano le proprie sembianze, assumendo forme umane quando interagiscono con umani e con altre specie. Parte della mitologia vabbiana considera i djinn protettori del mondo naturale e nemici dei demoni provenienti da altre dimensioni.

La maggior parte dei djinn è legata ai luoghi che protegge, solitamente fiumi, laghi e tratti desertici. Quando gli umani fecero la loro comparsa su Elona, dei maghi potentissimi cercarono di legare i djinn a tenute, caverne, volte ed altri luoghi in cui si custodivano le ricchezze. I djinn guardiani, che vivono più a lungo dei loro padroni, possono dimenticare le disposizioni iniziali o diventare abbastanza potenti da trovare dei motivi personali per svolgere fino in fondo il loro lavoro."

da Soverato ha detto...

IO intendo l'effetto farfalla legato all'inabissamento dell'isoala.

Il reset fara' in modo che i losties vadano indietro nel tempo senza avere piu' memoria diquello che è avvenuto(o quasi, vedi deja vue) e in un mondo in cui non essendoci l'isola, questa non potra' piu' influire sulla loro vita come nelle passate stagioni, ma in modo diverso visto che, comunque, quel volo lo prenderanno (ripercorrendo, almeno in parte, le loro vite come sono state fin qui narrate)

AlfoPop ha detto...

In qualche modo per farla breve, Djinn è un concetto credo di origine islamica, si potrebbe tradurre col nostro genio... uno spirito potente (spesso raffigurato come fumo), una creatura soprannaturale. Può essere buono o cattivo. Mentre la cristianità parla di Lucifero, come angelo che si è ribellato a Dio, l'Islam parla di Iblis, uno Djinn, al quale è stato concesso il privilegio di vivere tra gli angeli fino alla sua ribellione. Insomma lo Djinn rappresenterenne un concetto simile a quello dei nostri angeli. Se si approfondisce l'argomento, si può notare che le allusioni possibili con il nostro fumo nero sull'isola(a parte il suono meccanico che si sente quando entra in azione, che mi ha sempre spiazzato un po'), sono moltissime!

Anonimo ha detto...

bonabit vi saluta!

apprezzo molto il lavoro svolto per fare l'analisi della puntata ogni settimana ma a differenza degli altri anni sembrano più dei riassunti! dove sono i dettagli nascosti? le chicche che la gente normale come me non vede? i numeri maledetti disseminati in ogni dove nelle puntate? forza ragazzi!

Anonimo ha detto...

la teoria del djiin è la meno credibile che abbia mai sentito in assoluto, gli autori stessi hanno fatto capire che non era cosi, quando gli furono inviate le 10 teorie che votarono quella fu una delle peggiori

ABNORMAL BC ha detto...

Allora, temo che sia stato fatto un malinteso riguardo "l'infezione" di Sayd.
Cosa intendete dire con "gli infetti sono tutti quelli che non riescono a diventare mentalmente degli altri"? scusate ma non capisco il senso di questa cosa.

spiego meglio la mia teoria:
secondo me per "infetti" l'asiatico intende più come dire "posseduti" dal mostro di fumo. Infatti come questo leader degli altri specifica NON ESISTE UNA TRADUZIONE LETTERALE a quel termine "infetto" che usa.
cerco di spiegare meglio la mia teoria: il mostro di fumo possiede le sembianze di Locke, nonostante il corpo del vero Locke sia morto. Io quindi credo che il mostro di fumo ora sia in possesso del corpo di Sayd, anche se in questo caso la possessione è diversa in quanto il corpo di Sayd è tornato in vita (misteriosamente).
faccio notare che la fonte del tempio era stata contaminata da un acqua scura dopo la morte di Jacob. potrebbe essere cosi perchè appunto "infetta" dal mostro di fumo, che l'ha usata usa come breccia per entrare nel tempio bypassando cosi la difesa offerta dal cerchio di cenere (sempre ammesso che non sia entrato prima o durante lo spargimento di questa cenere). sarebbe sensato calcolando anche che questo mostro ha già dimostrato di sapere come evitare questa interdizione.
Inoltre la sola intenzione di uccidere Sayd cosi subdolamente (e con quello "speciale" intruglio venelenifero) e metterlo sotto quel test fa pensare che gli altri siano seriamente preoccupati dall'attacco del mostro con conseguente uccisione di Jacob. il mostro se infiltrato tramite Sayd potrebbe distruggere gli altri dall'interno.

passiamo ora a claire. il leader asiatico ha detto "come già successo a tua sorella". ebbene secondo me non è da escludere che claire sia stata posseduta a sua volta (o infetta che dir si voglia) dal mostro di fumo. quando era stata presa da christian (padre suo e di jack), che in realtà pare sia nient'altri che il fumo nero (su questo ci sono molti indizi: mandò locke via dall'isola dicendo che doveva morire (in modo che lo possedesse), la capanna in cui viveva aveva una breccia nel cerchio protettivo di cenere, etc.)

scusate sono stato molto sintetico perchè non ho tempo cmq gradirei un feedback da parte vostra

Broccolo ha detto...

Prima di tutto vi informo sul titolo della 6.14: The Candidate.

La mia teoria sull'infezione è: Smokey in un qualche modo riesce ad infettare le persone, ad andare in contatto con loro una volta che muoiono (nessuno ricorda l'incisione nei sotterranei del tempio in cui si vede Smokey con Anubis, il dio dell'oltretomba?) Il fumo nero vero e proprio non s'è mai mosso, altrimenti il finto Locke sarebbe scomparso agli occhi di chi gli era vicino (ed erano un bel po' di persone). Semplicemente, il fumo ha "scandagliato" Locke nelle prima stagione, assumendone ricordi e pensieri (ricordate quella scena della prima stagione?) e ora che il pelatino è morto (su suggerimento di Smokey sotto forma di Christian Shepard, guardate caso!) Smokey può finalmente prendere l'aspetto di Locke, leader dell'Isola, in maniera tale da avere il supporto di Richard.

Cristiana ha detto...

Quello che intendevo dire io scrivendo che quello che vediamo è il futuro credo che sia, nè più nè meno, quello che dice Soverato, ovvero che dobbiamo ancora arrivare al momento in cui i Losties faranno qlcs per resettare tutto (cosa che chiaramente non è stata la bomba a idrogeno) e da lì tornare al momento in cui prendono l'815 e non precipitano...
Ci fanno già vedere come finirà la serie, ancora dobbiamo però dveono farci capire come ci arriveremo a quell'aereo che non precipita...
Quindi per me non è una realtà parallela (cosa sarebbe successo se...) : in realtà qualcosa succede, che fa inabissare l'isola e non li porta a schiantarsi... speriamo di vedere cosa molto presto!

Giacomo ha detto...

Quoto completamente Broccolo: Il fumo nero evidentemente può prendere le sembianze delle persone morte e i cui cadaveri sono sull'isola o ci sono arrivati in qualche modo(vedi locke):Christian Shepard(per cui si accese anche l'allarme antifumo quando appare a Jack in ospedale nella quarta serie), Locke e la figlia di ben nella puntata "dead is dead" della quinta serie. Ecco perchè claire è infettata:ovviamente dala presenza del "padre" come ricorderete nella puntata "cabin feaver" nella quarta serie si trovano assieme nella capanna(e quoto che siccome c'era un'interruzione nella cenere il fumo nero è riuscito ad entrare, mi pare che tale interruzione fu causata da Hurley, sempre nella quarta serie quando si imbatte nella capanna e non si accorge di star calpestando la cenere)e parlano con Locke. Resta da capire perchè smokey consiglia di muovere l'isola in quella circostanza, ma di sicuro non fu un buon suggerimento visto che i losties si ritrovano a viaggiare nel tempo finchè ....ancora Shepard senior aiuta Locke a rimuovere l'isola...
Io credo che si tratti di un inganno del fumo nero diretto a tutti i prescelti da Jacob: lui stava e sta chiaramente cercando di "infettarli tutti". COme avvenga poi il "contagio" non ci è ancora dato sapere visto che il fumo nero se fate caso non può assolutamante toccare nessuno dei prescelti da Jacob(che invece li tocca tutti come vediamo in "the incident" e d anzi cerca addiritura chiaramente il contatto fsico con loro) come dimostra il fatto che quando Christian Shepard aiuta Locke a rimuovere l'isola gli dice chiaramente di non poterlo toccare e che deve farcela da solo. Ricordate? Invece sayid secondo me viene infettato attraverso l'acqua della sorgente che come ci viene fatto notare è"torbida" dunque non normale.

Giacomo ha detto...

La non normalità dell'acqua potrebbe essere causata dalla morte di Jacob, motivo per cui viene dato subito l'allarme e dal fatto che "the dark side"(e cito il dialogo premonitore tra Locke e Walt nella prima serie in cui John spiega il gioco del BackGamon) (e chiedo scusa per non saperlo scrivere..)sta prendendo il sopravvento. Speriamo che Sawyer non venga anche lui infettato, dato che gira allegramente solo per la foresta....Però non sono convinto che il fumo nero sia il male, non ho alcun elemento a supporto di questa tesi, se non appunto il falso consiglio che Christian dà a John.
Poi c'è anche da capire perchè Ben non appena Locke nomina Eloise Hawkings lo fa secco.....mentre lo stava liberando....io credo che Ben , nonostante sia cattivo, venga risparmiato dal fumo nero (nel tempio sempre "dead is dead")perchè è l'unico che cova dentro un rancore nei confronti di Jacob: primo perchè è l'unico che lo conosce almeno di nome, secondo perchè non lo è mai riuscito a conoscere di fatto....e quindi è l'unico che può avere un motivo per farlo...ancor di piu' dopo che il fumo nero gli intima, sotto forma di sua figlia, di "lasciare stare John d'ora in poi". Se 2 + 2 fa ancora 4....

Giacomo ha detto...

Infine sono d'accordissimo sul fatto che Juliet in punto di morte come Charlotte abbia in qualche modo previsto il futuro con frasi apparentemente sconnesse : infatti la rossa predisse a Faraday il dialogo tra loro che lei ha avuto da piccola ma che in quel momento, con la linea temporale interrotta,non era ancora avvenuto. Scusate per la prolissità ma era tanto che aspettavo di scrivere un pò...di sfogarmi...

Anonimo ha detto...

@ ABNORMAL BC

La penso come te (vedi il mio post sopra)
Siccome Said è morto, o meglio lo è stato, il Fumo nero può impossessarsi del suo corpo.. ecco perchè definito "infetto"
Del cerchio di cenere ne vogliamo parlare? non vi ricorda niente? ..a me si.. ..il diavolo. Quindi Jacob? dio
Che ne pensate?

Nestore

Broccolo ha detto...

Ma il fumo nero non s'impossessa di nessun corpo, ne prende solo l'aspetto. D'altronde lo vediamo chiaramente che Fake Locke passa accanto al vero Locke. E secondo me il Fumo evita la cenere per non "contaminarsi", magari potrebbe entrare a far parte di lui. Ma è solo una supposizione che al 90% si rivelerà sbagliata. Spero solo che non si banalizzi tutto con Fumo = male/diavolo/morte e Jacob = bene, dio, vita. La vedo più come un contrasto tra le due grandi mentalità del mondo: progressisti e conservatori. Ci sono lati buoni e lati cattivi.

Riccardo ha detto...

Provate a leggere tutto in chiave gnostica: Dio o Abraxas, il creatore del mondo divino o mondo chiaro, contro il Demiurgo, il creatore del mondo materiale o mondo scuro. In realtà si tratta di una divinità duale: dentro di se contiene anche l'opposto. Non si tratta di banalizzare usando la classica dicotomia buono-cattivo. Il Demiurgo è un'emanazione della divinità superiore.

Riccardo ha detto...

http://lost.cubit.net/forum/index.php?topic=10056.0

Qui la pensano più o meno come me.

Riccardo ha detto...

"C’è un quadro di Klee che s’intitola Angelus Novus. Vi si trova un angelo che sembra in procinto di allontanarsi da qualcosa su cui fissa lo sguardo. Ha gli occhi spalancati, la bocca aperta, e le ali distese. L’angelo della storia deve avere questo aspetto. Ha il viso rivolto al passato. Dove ci appare una catena di eventi, egli vede una sola catastrofe, che accumula senza tregua rovine su rovine e le rovescia ai suoi piedi. Egli vorrebbe ben trattenersi, destare i morti e ricomporre l’infranto. Ma una tempesta spira dal paradiso, che si è impigliata
nelle sue ali, ed è così forte che egli non può più chiuderle. Questa tempesta lo spinge irresistibilmente nel futuro, a cui volge le spalle,
mentre il cumulo delle rovine cresce davanti a lui al cielo. Ciò che chiamiamo il progresso, è questa tempesta".

(Walter Benjamin, Tesi di filosofia della storia, in Id., Angelus novus. Saggi e frammenti)

Pablito ha detto...

Volevo solo segnalare che non è vero che il fumo nero può prendere le sembianze solo delle persone morte. Infatti, ci sono diverse apparizioni di persone che non sono morte.. uno fra tutti Walt!
Walt appare a Locke quando si risveglia morente nella fossa comune dei componenti del progetto Dharma. Walt gli dice di alzarsi perché ha un “lavoro da fare”. Nella seconda stagione Walt appare diverse volte a Shannon e pronuncia frasi al contrario.

Mi viene da pensare.. ma non è che Walt sia morto???

Poi ci sono altre strane apparizioni tipo il cavallo di Kate..

secondo me non le spiegheranno mai tutte queste cose..

Giacomo ha detto...

Quest'ultima annotazione è molto valida, in effetti anche horace appare a Lock nel sogno e gli dice che per trovare Jacob avrebbe prima dovuto trovare lui; infatti poi john troverà la mappa per giungere alla capanna di Jacob nel taschino della tuta di horace nella fossa comune dharma. Horace è morto..ma Walt non può essere morto perchè John gli parla nella quinta serie con l'intento di convincerlo a tornare sull'isola poi desiste(a proposito.....non si saprà mai chi è l'uomo di colore che lo accompagna e che ruolo ha, dato che fu proprio lui a convincere John ad intraprendere il viaggio delirio in australia grazie al quale poi finirà sull'isola...pare una figura importante poi viene ucciso da Ben e cade nel nulla...). Di sicuro c'è che un conto sono le apparizioni del fumo nero sottoforma di persona fisica e un conto sono gli "infettati" che per ora sono solo claire e sayid come dice anche dogen. Ma loro hanno "un solo corpo" cioè quello originale, mentre gli altri ne hanno una copia (infatti il vero corpo di Locke è sulla spiaggia, quello di shepard in giro per l'isola infatti la bara nella prima serie è vuota, la figlia di ben è sepolta sull'isola)però in effetti l'apparizione di Walt è una falla in questo ragionamento ed anche a ben pensare l'apparizione della mamma di Ben che la insegue e così scappa per la prima volta dalla cittadella dharma per andare dagli altri...infatti lei era morta ma il suo corpo non era sul'isola...
Però se ricordate Ben bambino dopo quella visione impazzisce un pò, libera sayid ecc...quindi si può ipotizzare che la visione lo avesse "infettato"e successivamente viene curato nel tempio allora pienamente funzionante e controllato da Jacob vivo e vegeto.Infatti Jacob , come dice lo steso fumo nero o flocke non aveva mai voluto incontrare Ben... nonostante fosse leader ,che sia perchè fu infettato dal fumo nero? Ed è per questo he poi flocke lo convince facilmente ad uccidere Jacob?Tutto sembra tornare ma l'apparizione di Walt no perchè lui non è morto. Nel tempio si vede che c'è un geroglifico("dead is dead" sempre : per me la migliore puntata di lost) con una raffigurazione di Anubi(perdonatemi se il nome è leggermente diverso) con il fumo nero, Anubi è il dio dei morti. Purtroppo però tutto questo castello perfetto crolla come sabbia al cospetto di Walt...

Michele ha detto...

ciao, complimenti per il forum.

volevo congratularmi con Giacomo e anche con Brontolo per l'ottima analisi che stanno facendo. vi quoto entrambi nelle vostre considerazioni, spero continuerete a scrivere qua perchè vi state dimostrando grandi esperti. complimenti, non diventate dei losties di questo "piccolo" forum (piccolo ma concentrato di deduzioni intelligenti).

WALT. walt è davvero un mistero, cosi come lo è,in maniera diversa Aron. Aron è fin dalla prima serie un personaggio chiave, poi viene abandonato... mah...

Giacomo, parlaci dei pipistrelli che Walt ammazza quando è prigioniero di Lost. perchè muoiono ?

p.s. comunque una volta le analisi delle puntate erano fatte meglio, in questa season 6 sbaglio o vengono fatti solo dei riassunti ? io preferivo il taglio di una volta, con i dettagli nascosti, del riassunto non credo ce ne sia bisogno,visto che la puntata... la si guarda :)

ciao !

Michele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
da Soverato ha detto...

Il titolo dell'episodio 6x13 di Lost è "The Last Recruit".

Anonimo ha detto...

Tra tutti i commenti sopra, mi trovo molto d'accordo con quello che sscrive Giacomo..volevo solo approfondire questo passaggio:

"Invece sayid secondo me viene infettato attraverso l'acqua della sorgente che come ci viene fatto notare è torbida dunque non normale."

Secondo me questo è un punto centrale, che spiega la differenza tra quel che è successo a Sayid e quello che invece successe a Ben bambino (ritengo sia chiaro che per salvarlo lo immersero nella stessa fonte). Ben si è salvato, ma come diceva Richard da quel momento in poi è appartenuto agli Altri.
se la fonte fosse stata normale, probabilmente anche a Sayid sarebbe toccata la stessa sorte. Secondo me l'acqua era infettata ma non completamente, per questo c'è stato comunque l'effeto di salvarlo ma con la variante che ora è infetto anche lui.

Il motivo della mutazione subita dall'acqua a mio avviso è collegato strettamente all'uccisione di Jacob. Credo che il Fumo Nero possa avere vari modi per infettare le persone, ma probabilmente è potuto penetrare nel Tempio solo dall'acqua della fonte (sempre dopo che Ben ha ucciso Jacob).

Quindi, si può concludere che se Sayid è infetto è tutta colpa di Ben..mannaggia a lui ;)

Giacomo ha detto...

Oh Madonna! I pipistrelli di Walt…ottima osservazione devono assolutamente centrare qualcosa… Quando Walt viene ritrovato nell’accampamento degli altri (seconda serie ma non chiedetemi il nome della puntata) lo vediamo in una della capanne (o finte capanne dato che gli altri stanno fingendo se ricordate di stare in quel posto e di essere degli straccioni) circondato da pipistrelli morti…e viene detto che quello “è il potere di Walt”. Allora mi chiedo : può darsi che invece che essere un potere si trattasse di un’infezione?? Anzi della infezione… (anche se si scriverebbe con l’apostrofo…)
Walt poteva già essere stato infettato dal fumo nero , per questo era stato catturato dagli altri(che sono la “gente” di Jacob) e proprio per questo poi gli altri potrebbero averlo lasciato andare via dall’isola…per togliersi un “infettato” dai cosiddetti… e se così fosse allora potrebbe tornare anche l’apparizione a John….magari il fumo nero non prende solo le sembianze delle persone morte…ma anche quelle degli infettati….però in tal caso mi pare strano che Claire non sia mai apparsa a nessuno dei losties…anche se c’è da dire che mentre Walt è fuori dall’isola al momento , Claire invece no. Però prima di avanzare un’ipotesi così forte vorrei che Dogen ci spiegasse bene come avviene “l’infezione” e come ha fatto a capire che Sayid era infettato (cioè in cosa consiste il “test” che ha fatto all’iracheno). E sicuramente se Walt era stato infettato dal fumo nero, esso doveva avere un motivo per farlo…quindi mi auguro che sentiremo ancora parlare di Walt.
Però questa teoria mi stuzzica . Ricordate quando Jack , Kate, Sawyer furono rapiti dagli altri nella terza serie? Se fossero stati presi affinchè gli altri (che ripeto di sicuro stanno dalla parte di Jacob visto che il leader è nominato da Jacob e che deve seguire le indicazioni di Jacob) controllassero se erano stati infettati? Vengono rinchiusi , vengono loro fatti numerosi test…anche se Jacob li conosceva tutti per averli appositamente scelti…perché mai avrebbe dovuto controllarli se non per verificare se l’infezione era avvenuta?? Sicuramente temeva che il fumo nero (anche se non li può toccare) li avesse già contaminati….per questo occorrerebbe che ci spiegassero come avviene e in cosa consiste il contagio.
Per ora pare che sia una specie di “pazzia” (ricordiamo anche che l’equipaggio della Rousseau, che lei stessa definisce infettato, era come un branco di gente impazzita) in cui il lato oscuro (Dogen dice”quando l’oscurità raggiungerà il suo cuore” parlando di Sayid) prende il sopravvento. Vi invito anche a considerare che nessuno poteva più avere figli sull’isola, forse perché la statua (che raffigura la dea della fertilità) era stata distrutta? Io non so se Jacob e il fumo siano due “facce della stessa medaglia” però so che nel tempio è raffigurato il dio dei morti, mentre fuori dall’isola c’è la statua della dea dei “nati” per così dire…potrebbero essere dunque due divinità e non una sola??? Forse ma qui si entra nel campo delle ipotesi(mentre le infezioni sono un fatto dato che Dogen ce lo dice). Però vorrei che qualcuno commentasse la mia teoria su Walt, Walt secondo me, nonostante siano 3 serie che in pratica non lo vediamo, è un personaggio chiave: perché altrimenti farcelo vedere con tutti i pipistrelli morti? Per poi farlo cadere nel nulla? Sarebbe una grossa delusione . Ringrazio l'ultimissimo commentatore anonimo che secondo me ha ragione al 100%

Broccolo ha detto...

Per rispondere al commento di Giacomo mi prenderò un altro po' di tempo: i suoi discorsi sono sempre molto interessanti e meritano più attenzione di quanto sarei capace di dargliene ora.

Volevo solo comunicare i titoli delle puntate:

6x13: The Last Recruit

6x14: The Candidate

alessandro ha detto...

6x03, il peggior episodio in 6 stagioni di Lost.
ciao

rob ha detto...

@alessandro
No, il peggior eera quello sui tatuaggi di Jack..proprio un riempitivo inutile

Giacomo ha detto...

Ti ringrazio Broccolo, sono molto curioso di sapere cosa ne pensiate tu e gli altri(intesi come gli altri che postano nel forum...lol) io intanto , siccome da quando dogen ha pronunciato la parola infezione la mia mente vaga inesorabilmente, vorrei aggiungere ancora qualcosa(perdonatemi ma ho aspettato almeno 3 anni per scrivere...e ci ho pensato bene): noi sentiamo parlare di"potere" o di dono anche in altre due occasioni(non solo con walt): riguardo ad Hurley e Miles. In quei casi i poteri (vedere e parlare con la gente morta)hanno un'accezione positiva o perlomeno utile diciamo , mentre con Walt no. Perchè Hurley e Miles posseggono questi poteri? Non lo riesco a capire però ricordiamoci che è di Hurley che Jacob si serve per salvare sayid e gli parla da morto...tra l'altro dimostrando di sapere già cosa avverrà visto che consiglia ad Hurley di portare con sè la valigia...che si rivela poi il "pass" per farsi riconoscere dagli altri ed entrare nel tempio...quindi credo che Jacob si porti Hugo sull'isola perchè sa che gli servirà il suo potere, ma la domanda è : perchè lo sa? a) forse gli regala lui il dono b)forse in quel momento Jacob...non è Jacob. Cioè potrebbe essere il fumo nero che , siccome Jacob è morto, può prenderne le sembianze e dare un falso consiglio ad Hugo: falso in quanto provoca l'infezione di Sayid...nella sorgente diventata torbida...e se Hugo fosse già infettato???Dogen però non lo nomina nell'"elenco" degi infettati quindi seppur suggestiva come ipotesi forse è da escludere, ma non mi sento di escludere che Jacob in quel momento fosse in realtà smokey il quale se la rideva pensando di aver intorbidito la sorgente : meglio un sayid infettato di un Sayid morto..
c)Il dono Fosse posseduto da Hurley per "x" motivi prima di sapere di possederlo.
Non lo so, non posso escludere alcuna di queste 3 ipotesi e non posso escludere che ce ne siano altre...
Un'altra cosa: se shepard senior è Smokey, perchè appare a Micheal poco prima che la nave di Widmore esploda nella quarta serie?Gli dice piu' o meno: "è arrivato il momento di andare" poi la nave esplode. e se Micheal non fosse morto ? questo potrebbe avere a che fare con Walt? Cioè Micheal ufficialmente è morto, ma non potrebbe invece essere stato portato via dal fumo nero?Walt sembrava veramente un personaggio chiave....
Aiutatemi!!!

Anonimo ha detto...

x Riccardo finalmente qualcuno che la pensa come me e' dall'inizio che sostengo la tesi gnostica.riferimenti sono tanti lotta bene e male il bianco e ilnero la luce el'oscurita'.tutte racchiuse in un unica entita' ABRAXAS il Diodel bene e del male.

Riccardo ha detto...

Ho trovato una cosa che forse vi può interessare su Dogen. Il personaggio di Lost che porta questo nome quasi sicuramente è collegato al fondatore della scuola dello Zen Soto. Infatti, una delle sue dottrine più importanti è quella sullo Uji, ossia sull’essere-tempo. Cito da un’opera su cui ho lavorato qualche anno fa: “Per Dogen essere e tempo sono totalmente inseparabili. Essere è tempo e tempo è essere. Ogni singola cosa e ogni singola persona è tempo. Inoltre, la primavera non diventa estate. La primavera è primavera; l’estate è estate. Il tempo non vola via. Gli eventi sono sconnessi nell’adesso. Tuttavia come continuo verificarsi di adesso, il tempo è una continuità discontinua. Questa struttura dinamica di essere-tempo si compie nel vero Sé, che risveglia all’impermanenza-natura di Buddha”.
Se volete posso darvi altre informazioni in privato (per esempio gli estremi bibliografici della pubblicazione). Giusto per non ammorbare quelli a cui non interessano questi argomenti.

BostonPizzo ha detto...

io vedo più smokey come l'entità del "libero arbitrio" e Jacob come l'entità del "destino".
Infatti Smokey non può toccare o intervenire in nessun modo fisico ma solo "suggerire" alle persone cosa fare (vedi come sfrutti Ben per uccidere Jacob) mentre Jacob in qualche modo "sa già" cosa succederà (
vedi l'Ank che consegna ad Hurley per farsi accettare nel Tempio).


Seconda cosa...nell'episodio in cui i militari inviati da Widmore invadono l'isola, Ben compie delle azioni con un pozzo di acqua, insomma fa scaricare l'acqua in un pozzo (o una cosa del genere) per poter scatenare il fumo nero contro chi stava uccidendo Alex.
Potrebbe essere questa la causa della non cristallinità della sorgente nel Tempio?

da Soverato ha detto...

Un richiamo a quanto è stato detto su Lost in questi anni:

la REDENZIONE

tutti i protagonisti sono alla sua ricerca, attraverso quale strada la raggiungeranno è pero' un mistero ....... il vero mistero

Cortuska ha detto...

Ciao, volevo segnalare un paio di cose sui primi due episodi:
1) Neil "Frogurt" compare già prima della fila dei taxi: è l'uomo che dorme tra Boone e Locke.

2) Miles invece fa una battuta dulla custodia di Hurley "Suoniamo Cumbaya?" che è molto simile a quella che fece Sawyer a Libby "Ma certo, Luna! Adesso ci sediamo intorno al fuoco e cantiamo Cumbaya!".

Giacomo ha detto...

Un punto molto importante quello in cui Ben "aziona" il fumo nero contro la squadra di militari di Widmore. Se ricordate Ben la aziona da un cunicolo comunicante direttamente comunicante con la sua casa o ufficio che poi è la stessa che aveva da piccolo che comunica con il sotterraneo del tempio(infatti da lì passano Jack e Sayid poco prima che l'iracheno venga ferito)questo potrebbe essere un ulteriore elemento a favore del fatto che Ben ha un legame con il fumo nero, lo può "evocare" , non viene ucciso, uccide Jacob , però dopo averlo ucciso se ne pente, quasi come se al suo interno fossero presenti sia la purezza della sorgente (quando era pulita) che l'infezione del fumo nero. Mi chiedo quindi : se Ben poteva evocare il fumo nero, perchè allo stesso tempo ne è schiavo e padrone..?Non è un controsenso? Devono cominciare subito con la prossima puntata le spiegazioni chiare e indiscutibili e mi pare sia dura che non rimangano controsensi...
dov'è finito Aaron? unico bambino che nasce sull'isola, sembrava che dovesse essere assolutamente cresciuto da Claire(vedi veggente in prima serie)poi ci sta sei mesi....e adesso è con la nonna come Walt fuori dai giochi. Potrà essere credibile una storia che non comprenda questi 2 che sembravano nelle prime 2 serie personaggi chiave? Spiegherano il perchè del (noiosissimo) tatuaggio di Jack che dice "sei tra di noi ma non sei uno di noi"??Sembra piu' riferito a Locke al momento....
Io le ho viste queste puntate e sapere che non avevano un senso mi seccherebbe

juliet ha detto...

Ormai la nostra Claire è una piccola Rousseau.

Abnormal BC ha detto...

lo "sciacquone" di ben non c'entra niente, gli altri al tempio hanno notato l'acqua nera con grande sorpresa, il che significa che era diventata nera da poco.
da quando ben tirò quello sciacquone ne è passato di tempo, se ne sarebbero accorti prima.. guardate che quelli sono li da molto tempo, non sono come gli "altri" altri, quelli cui eravamo abituati a vedere che vagavano qua e la per l'isola.. quelli stanno li

Abnormal BC ha detto...

cmq verissimo la 6x03 è stata una puntata bruttina.
paragonabile all'episodio degli incontri di pugilato di Battlestar Galactica (serie che ho scoperto qualche mese fa e per conto mio ha battuto pesantemente lost)

Liborio B ha detto...

d'accordo sul fatto che lo sciacquone non ci entri nulla con la sorgente sporca (si parla di 3 anni di distanza, no?) bensì la morte di Jacob, mentre sul fatto che quelli siano "altri" altri ne dubito perché cmq c'è con loro anche cindy, la hostess

Giacomo ha detto...

Nessuno pensa che l'acqua sia diventata nera a causa dello sciacquone di Ben(o se lo pensa si sbaglia chiaramente), ma perchè è morto Jacob ....e il fumo nero sta prendendo il sopravvento. Sono curioso di vedere quali spiegazioni ci darà flocke(vedi trailer) sarebbe ora che ce ne desse di belle e grosse!Quoto che la puntata 3 sia bruttina...speriamo bene

Liborio B ha detto...

beh, a difesa della povera puntata 3 c'è il ritorno di Claire

sulla puntata 4: http://www.youtube.com/watch?v=VrsDUvKrvwU

Dylucandog ha detto...

Secondo me saranno molti gli interrogativi che rimarranno in sospeso, esempio perfetto il caso di Walt, nelle prime 2 stagioni era uno dei protagonisti in assoluto, con il mistero del suo dono etc, ormai non credo lo vedremo nemmeno più.
Secondo me gli autori hanno marciato molto sull 'aggiungere misteri su misteri per catturare la nostra completa devozione, salvo poi spiegarne ben pochi con dovuta minuziosità, un altro esempio che mi viene in mente sono i sussurri: nelle prime stagioni c'era gente che passava le giornate ad ascoltare per capire cosa dicessero, ed ora credo che la maggior parte di noi se ne sia quasi dimenticato e non credo che verrà spiegato.
Spero con tutto il cuore di sbagliarmi ma resteremo delusi dal finale, oppure con ancora grossi interrogativi sulle spalle !

Nonostante siamo all' ultima stagione...
... I'm more Lost than ever !

Anonimo ha detto...

mi complimento vivamente con giacomo che ne sà una più del diavolo, vorrei solo sottolineare 2/3 cose riguardanti l'inizio della prima puntata fondamentalmente prima cosa vorrei capire cosa stiamo realmente vedendo nei fash sideways o quello che sono, ancora secondo me non possiamo tirare conclusioni e tantomeno dire che sia una cosa del tipo "se non fosse caduto l'aereo" perchè le condizioni di partenza oltre all'isola inabbissata erano ben altre le differenze tra i viaggiatori, poi vorrei capire se qualcuno mi dà delucidazioni sarebbe gradito, quando jack dice a desmond di ricordarsi vagamente di averlo conosciuto e sappiamo bene che lo vede nello stadio, se non sbaglio in quell'episodio desmond rivela a jack di dover intrapredere un viaggio in barca a vela ergo ci doveva essere penny ergo anche widmore ergo o widmore era tornato dall'isola e l'isola non era ancora inabissata oppure si è inabissata molto prima anche prima che ci andasse widmore, però non collima con le case e le altalene inabissate....(tutto questo ragionamento è valido se ricordo bene quell'incontro, se qualcuno ricorda diversamente lo può scrivere, e gliene sarò grato). Altro piccolo punto hurley vede i morti è vero però di solito i morti gli dicono cazzate che si costruisce con la propria mente, che è ben diverso dal dono di Miles che parla realmente coi morti, quindi sono d'accordo con la tesi per cui il jacob potrebbe essere stato anche lui rivatalizzato dal funo nero, tesi molto simpatica e che può coincidere con la fonte sporca e la successiva e voluta infezione di sayd. Oliverone

Giacomo ha detto...

Vi dico un'altra mia tesi che so che forse non sarà apprezzata come le altre...
Allora ricordate quando Charlotte sanguina dal naso a causa dei viaggi temporali? Sta morendo e predice (mentre delira apparentemente senza senso) il futuro in almeno 2 punti: predice il dialogo che avrà con Faraday e dice a Locke di trovare il pozzo. John lo cerca e trova poi il modo di muovere ancora l'isola..quindi le frasi apparentemente sconnesse si rivelano poi avere un grosso senso ok? Perchè poi Charlotte muore? Perchè altrimenti si sarebbe spezzata la linea spazio temporale visto che lei stava per incontrare sè stessa da piccola(cioè se lei non fosse morta avrebbe viaggiato nel 77 con tutti gli altri e si sarebbe "rivista" da piccola)? no perchè la stessa cosa succede con miles e non succede nulla(cioè anche lui si vede da piccolo).
Quindi possiamo dedurre che semplicemente l'effetto dei "time travels" non sia da lei sopportato.
Ecco la stessa cosa succede a Juliet secondo me. Cioè lei (che ricordiamo si è appena sparata un viaggio di 30 anni tra l'altro a un millimetro dalla fonte elettromagnetica cioè la bomba)sta morendo a causa della non sopportazione del viaggio nel tempo e dice frasi apparentemente sconnesse che invece rivelano il futuro. Quindi per me la realtà alternativa è certamente il punto di arrivo della storia e non una variazione della stessa. Cioè l'isola inabissata, l'aereo che atterra normalmente ecc...è quello che realmente succederà anche se è indietro nel tempo esattamente come il dialogo tra Charlotte e Faraday in teoria avviene prima di 30 anni ma in pratica avviene dopo che lei muore...
Lo so è difficile da capire(e ancora di + da spiegare...)spero di essermi fatto capire...
Altra cosa: ho sempre pensato che richard c'entrasse con la Black rock e lo penso tutt'ora però la teoria che il fumo nero quando parla di "catene" si riferisca ad un presunto legame tra jacob e richard mi piace molto, infatti tutti pensiamo che il fatto che Richard non invecchi sia in qualche modo collegato a Jacob, visto che Richard è il "tutor" dei leader voluti da Jacob. Avevo pensato che Flocke si riferisse alle catene intese nel senso di quelle di ferro...e che magari Richard fosse arrivato sull'isola come schiavo nella Black rock e che Flocke lo avesse visto (dato che si sta godendo in prima fila l'arrivo della nave sulla spiaggia...)però anche il fatto che ,morto Jacob, Richard sia senza piu' alcun vincolo mi piace. Cmq visto che flocke sta cercando di "intortarsi" o "infettarsi" tutti i prescelti da Jacob...credo che ci proverà anche con Richard...

Anonimo ha detto...

Richard non invecchia perchè non esiste...

Two players, two sides, one is light, one is dark.


La fine di lost non piacerà a tutti.

Liborio B ha detto...

per chi ha potuto vedere The substitute:
http://abc.go.com/watch/clip/lost/SH006723620000/165261/251358?&clipId=251358&playlistId=165261&cid=siteplayer

Anonimo ha detto...

sbaglio oppure mi sembra bene di notare che nell'aereo non ci sono michael e walt????

Michele ha detto...

Utenti cari, ma soprattutto Giacomo, una domanda per voi.

nella teoria di Giacomo si dice che "il fumo nero" non può toccare quelli che da oggi possiamo considerare come uno dei papabili "destinati". tuttavia nell'ultima puntata della prima serie Locke fu proprio preso e tirato dal fumo nero. perchè ?

secondo me da oggi dobbiamo indagare sulle regole del gioco.

il bambino che si vede assomiglia molto al cugino di mia cugina. forse dovrei telefonare a mia cugina per chiederle se lui sta bene o se per caso è in viaggio... ... ... nelle Hawai ?

ciao

Liborio B ha detto...

anche senza andare alla prima serie... proprio in The Substitute John Smocke prende un James cadente per il braccio

Dylucandog ha detto...

Volevo fare qualche considerazione:
le persone abbinate ai numeri sono:
4 Locke
8 Hugo
15 Sawjer
16 Sayid
23 jack
42 Jin o Sun

Detto questo, mi chiedo il ruolo di Kate, visto che non compare...
Inoltre mi domando se il ragazzino biondo che Smocke e Sawjer vedono, sia un giovane Jacob oppure un vecchio Aaron ?!

I'm already more Lost than ever !

Liborio B ha detto...

volevo vedere chi c'era al 108...
e invece ho trovato tutt'altro... dalla rousseau e i suoi compagni ai soldati militari arrivati con la testata, da claire a charlie, da ben a radzinski, da miles ai suoi genitori e così via... con numeri anche fino al 761 (Daniel Faraday)... non ho trovato Austen oltre che il 108... mi auguro che alla fine nn sia lei la miglior candidata a guidare l'isola dato che in 3 anni e mezzo è ancora confusa tra jack e james...

Fedo ha detto...

Bravi tutti...ho trovato questa cosa che potrebbe essere interessante perché ci sono molte coincidenze:

"Giacobbe (ebraico Yaʿaqov o Ya'ãqōb, greco antico ᾿Ιακώβ, latino Iacob, arabo Yaʿqūb)[1][2] significa "il soppiantatore".[3] Il nome deriva da ageb ossia "tallone", "calcagno" e più specificamente "afferrare per il calcagno o soppiantare"; fu chiamato così poiché, «al momento del parto, teneva con la mano il calcagno del fratello gemello [Genesi 25, 26], nato per primo e quindi destinatario del diritto di primogenitura.»
Giacobbe era figlio di Isacco e di Rebecca, e fratello gemello di Esaù, che nacque però per primo. Esaù era il favorito di Isacco, mentre Giacobbe della madre Rebecca. Mentre Esaù divenne un cacciatore, Giacobbe mostrava un temperamento tranquillo."

Potrebbe essere possibile che Aaron fosse il figlio di Jacob e quindi il predestinato a prendere il suo posto?

Su Saiyd e Dogen non si è analizzata una cosa: se Dogen e gli altri avessero voluto uccidere Saiyd, lo avrebbero portato nella foresta e gli avrebbero sparato un colpo in testa. Non è che si fossero fatti problemi a fucilare Jack, Hugo e gli altri quando sono arrivati per la prima volta al tempio, allora perché lo devono avvelenare? E perché deve essere qualcun'altro e non loro a dargli la pillola?
Forse anche per il "contaminato" Saiyd cominciano a valere le regole dell'isola?

bella!!!

Giacomo ha detto...

Ciao a tutti. Sono molto d'accordo con Liborio su tutto tranne un punto in parte: cioè il fatto che flocke tocchi sawyer adesso (cosa di cui mi sono accorto immediatamente) potrebbe non influire , dato che Jacob è morto ed è cominciato il reclutamento del fumo nero, quindi è iniziata una seconda fase del regolamento e del gioco.
Mi piace molto l'idea che Jacob sia il padre di Aaron infatti il bambino biondo che vedono flocke e sayer assomiglia molto ad aaron: è biondo, occhi azzurri e questo potrebbe anche collimare con la teoria che il bambino sia Jacob da piccolo...
a Michele chiedo: e se Locke quando è stato trascinato dal fumo nero non fosse ancora stato uno dei candidati? Siamo sicuri che i candidati fossero tali dall'inizio della storia? Perchè allora non c'è il nome di Kate? Sono loro ad aver creato i numeri maledetti o il contrario?secondo me le regole comprendono un cambiamento dal momento in cui muore uno dei giocatori....soprattutto siamo sicuri che i candidati fossero solo i possibili succesori di Jacob? Ora sicuramente si dato che Lui è schiattato e l'altro se la ride...però se fosse stato il "nero" a perdere per primo? E' chiaro che il fumo nero ancora una volta ha riempito la testa di uno dei precelti da Jacob(solo da Jacob? boh: date per scontati troppi elementi)di stronzate...come già aveva fatto con il vero Locke e con Ben e Richard(ricordate:dice a Richard di dire a Locke che dovrà morire per salvare l'isola). Io nn credo al 110% che la storia sia quella raccontata dal buontempone...come al solito, quando parla di manipolatore io so che per il momento è sicuramente lui e non Jacob...
Con frasi ad effetto("muovere l'isola" "candidati" ecc...)incanta il tonto di turno.
Cioè secondo voi vuole veramente lasciare l'isola con tutti gli altri???Non credo. credo che lui se li voglia intortare tutti per raggiungere il suo scopo che come sappiamo è di tornare a casa propria. Dove?boh . Sono d'accordo che le regole del gioco siano centrali e che per ora non ne conosciamo nessuna certa se non quella che il giocatore rimasto non può uccidere i candidati.
Siamo ancora molto lontani purtroppo dalla soluzione.

Giacomo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Giacomo.. secondo me devi cambiare spacciatore!

incoerente ha detto...

4 Locke
8 Reyes (Hurley)
15 Ford (Sawyer)
16 Jarray (Sayid)
23 Sheppard (Jack)
45 Kwon (Jin o Sun o entranbi)

questi sono i numeri maledetti e si era capito..(o fortunati se io dovessi vincere semmai una lotteria!!) ma perke' 45 e non 42??errore di battitura?

incoerente ha detto...

ovviamente è "entrambi" ...ho fatto copia-incolla..

Pablito ha detto...

il 45 è un errore. Kwon è 42.

Ma secondo me il 42 non si riferisce né a Sun, né a Jin..
.. si riferisce alla figlia Ji Yeon!!

Ecco perchè Jacob tocca Jin e Sun e gli dice che il loro amore è importante.. perchè dal loro amore nascerà la candidata Ji Yeon!!

Anonimo ha detto...

Ben che fa l'insegnate!!??io nn me la bevo sta cavolata del futuro alternativo!! secondo me è tutta una fregatura degli sceneggiatori!!vogliono farci credere che stanno usando lo stesso schema dei flashforward per farci pensare che stiamo già vedendo la fine della serie...nononono nn me la bevo

Anonimo ha detto...

ne ha da passare di acqua sotto i ponti...nn sapremo nulla fino alla penultima puntata ..

Liborio B ha detto...

sul cosa c'è di vero in quello che Smocke dice e cosa non... mi pare che dato che Ilana sapeva dei candidati, la questione candidati non si tocca (un po' meno le opportunità che si hanno di scelta, tipo abbandonare l'isola..) e quindi vedere Richard ignaro di tutto mi ha lasciato sbalordito... mentre sul difendere dal nulla secondo me rischiava di ridergli in faccia a James... tra l'altro, tornando alla storia del James candidato e del James che riesce a vedere anche le visioni non sue si potrebbe aggiungere un altro piccolo particolare... la radice del nome James è Jacob... sono nomi imparentati, anche Jack in fin dei conti... se è per questo, per l'Antico Testamento, John era il figlio prediletto di Jacob... certo, altra chiave di lettura di questi 3 nomi è che sono tra i nomi più diffusi nel mondo anglofono, ma sti tizi che producono lost sembrano curare ogni particolare scelto...

Giacomo ha detto...

In effetti non mi sono spiegato benissimo stavolta. Sicuramente i candidati sono i candidati e su questo non si discute…però bisogna vedere come funziona la scelta dei candidati..quando Jacob (o ,ripeto , non solo lui ) li ha scelti? Perché? Come faceva a sapere i loro nomi? E perché per esempio Locke ha il numero 4? Di certo la numerazione non osserva un criterio temporale…quindi perché Locke viene prima di Radzinsky per esempio? E perché tutti i candidati rimasti hanno raggiunto l’isola assieme nel medesimo momento e con il medesimo aereo…e perché era così fondamentale che quelli che se n’erano andati ritornassero???? Chi era il bambino incaricato di far rispettare le regole? Se fosse Jacob perché è tornato bambino?
Cioè quando i candidati sono diventati tali? Che collegamento c’è con i numeri maledetti? Quando i candidati vengono depennati? Forse che Jacob li sceglieva e l’altro invece aveva come scopo quello di manipolarli tutti, di fare in modo che ad uno ad uno vengano depennati? Non lo so perché appunto non abbiamo la minima idea di come avvenga il gioco e di quali siano le regole. Però intendevo solo dire che l’unica certezza che ho io al momento è che di certo i fatti non stanno di certo come li ha raccontati Flocke… che in tutte le forme in cui l’abbiamo visto(compresa la figlia di ben) tenta sempre di fregare il prossimo e lo fa anche con Richard…che infatti gli dice che lui non lo seguirà proprio da nessuna parte. Ma soprattutto (e questa per me è una domanda cardine) perché Jacob non spiega in qualche modo ai candidati che sono tali prima, ma moooolto moooolto prima???? Forse (credo io) perché non poteva??? Come anche il fumo nero non poteva (e non può) ucciderli ?
Il mio spacciatore ,se pur un fenomeno, sicuramente non è all’altezza di quello degli scrittori del telefilm…

Giacomo ha detto...

In effetti non mi sono spiegato benissimo stavolta. Sicuramente i candidati sono i candidati e su questo non si discute…però bisogna vedere come funziona la scelta dei candidati..quando Jacob (o ,ripeto , non solo lui ) li ha scelti? Perché? Come faceva a sapere i loro nomi? E perché per esempio Locke ha il numero 4? Di certo la numerazione non osserva un criterio temporale…quindi perché Locke viene prima di Radzinsky per esempio? E perché tutti i candidati rimasti hanno raggiunto l’isola assieme nel medesimo momento e con il medesimo aereo…e perché era così fondamentale che quelli che se n’erano andati ritornassero???? Chi era il bambino incaricato di far rispettare le regole? Se fosse Jacob perché è tornato bambino?
Cioè quando i candidati sono diventati tali? Che collegamento c’è con i numeri maledetti? Quando i candidati vengono depennati? Forse che Jacob li sceglieva e l’altro invece aveva come scopo quello di manipolarli tutti, di fare in modo che ad uno ad uno vengano depennati? Non lo so perché appunto non abbiamo la minima idea di come avvenga il gioco e di quali siano le regole. Però intendevo solo dire che l’unica certezza che ho io al momento è che di certo i fatti non stanno di certo come li ha raccontati Flocke… che in tutte le forme in cui l’abbiamo visto(compresa la figlia di ben) tenta sempre di fregare il prossimo e lo fa anche con Richard…che infatti gli dice che lui non lo seguirà proprio da nessuna parte. Ma soprattutto (e questa per me è una domanda cardine) perché Jacob non spiega in qualche modo ai candidati che sono tali prima, ma moooolto moooolto prima???? Forse (credo io) perché non poteva??? Come anche il fumo nero non poteva (e non può) ucciderli ?
Il mio spacciatore ,se pur un fenomeno, sicuramente non è all’altezza di quello degli scrittori del telefilm…

Anonimo ha detto...

se é un gioco con delle regole e i personaggi sono le pedine (ormai mi sono convinta di questa cosa) allora dobbiamo cominciare a elencare quali sono le regole "certe" che ci hanno detto...tipo che il nero non puó uccidere direttamente jacob, come ben e wildmore non possono uccidersi...

midudas

Michele ha detto...

beh si, se vogliamo possiamo dilettarcin questo.

tuttavia non sono d'accordo che Ben non possa uccidere widmor allo stesso modo in cui il fumo nero non può uccidere JAcob.

infatti quando Ben entrò nella stanza di Widmore lo stesso pensava che sarebbe stato ucciso. Ben non lo fece soltanto perchè voleva fare soffrire Widmore. quando Ben parla di "regole" cambiate forse di riferisce solo a questioni di "rispetto". per lo meno questo è quello che secondo me possiamo dire adesso.

NOTA. l'episodio intitolato 6x?? TUTTI AMANO HUGO fa coppia con un episodio della season 2, 2xXX dal titolo TUTTI ODIANO HUGO.
è quella puntata in cui assegnano a HUGO il compito di gestire il "magazzino" della stazione Cigno, nonchè quella in cui si scopre che lui è il vincitore della lotteria. la puntata ha un lietofine, con lui che distribuisce cibo a tutti gli isolani.

Anonimo ha detto...

Secondo me 42-Kwon è riferito a Jin e non a Sun, anche per se fosse riferito a lei sarebbe l'unica donna della lista e sarebbe un pò strano


Riky

Anonimo ha detto...

D'accordo con Giacomo sulle mezogne di FLocke,ma forse su una cosa potrei crederci, e se davvero il fumo nero se ne volesse andare dall'isola, in fin dei conti vi immaginate cosa possa succedere se quel mostro sbarcasse nella realtà? Sarebbe praticamente invincibile....(sono solo supposizioni fantascentifiche) comunque cavolate a parte credo a Flocke quando dice che una volta era stato un uomo, le cose che dice sono menzogne miste a verità che mandano in confusione totale l'interlocutore. Inoltre, se proprio doveva reclutare qualcuno a sbagliato persona, sawyer non è molto raccomandabile, è molto sveglio, e lo si è visto fin dall'inizio del loro incontro dentro la casa della dharma, pensandoci bene anche sawyer ora non ha motivo di tornarsene a casa e accetta senza esitazioni, secondo me può diventare una scheggia impazzita per Flocke. Ps: La prossima puntata dal trailer la vedo moscia.... Oliverone

babbaleo ha detto...

La linea temporale si è divisa in 2tronconi al momento dello scoppio della bomba che contrapponendosi all'energia elettromagnetica dell'isola ha creato qualche tipo di forza. i nostri personaggi saltano al presente(2007) sempre sulla stessa linea temporale,mentre dal 77 in avanti le vite dei nostri beniamini continuano indisturbate fino al 2007,anche se vediamo che sn particolarmente intrecciate..questo ci potrebbe far capire che cmq quel che deve succedere succede,che a grandi linee gli eventi avvengono(locke sedia a rotelle,hugo vince lotteria...)però cambiano le modalità in cui avvengono..hugo puo cmq aver saputo dei numeri in manicomio da quel tipo che era stato nell'esercito nel pacifico poiche penso che si trattasse di prima del 77..probabilmente queste 2 linee temporali avranno una fine simile..magari non neglia eventi,ma bensi nei contenuti..mi viene in mente la redenzione..

Io penso che Desmond si trovi sull'aereo perchè è riuscito a completare con successo la gara in barca,nn naufragando sull'isola..questo vorrebbe dire che widmore è riuscito a salvarsi(magari tramite il sottomarino) prima dello scoppio della bomba e ha potuto cmq avere penny come figlia...

io vedo molto Jack e Sawyer come i nuovi futuri jacob e floke..anche se sarebbe una ca***ta pazzesca... poi nn vedo cosi per scontato che jacob sia il bene e floke il male..non dico che sia al contrario,ma che in uno ci sia un po dell'altro..jacob fa morire persone indirettamente,manipola le scelte,ecc....

direi che la cosa importante è che non tirino fuori alieni o zombie..poi ogni finale sarà ben accetto...anche se lascera molte domande in sospeso.. per far si che noi saremo qui a confrontarci sul tema LOST anche negli anni a venire.questa sarà il vero successo di lost,un capolavoro assoluto che proseguirà nonostante la serie finisca! CHE DITE?!?!?!

Anonimo ha detto...

X MICHELE

ricordavo bene: una "regola" diceva che ben e widmore non potevano uccidersi l'un l'altro
l'ho rivisto in lostpedia, dove riporta anche il dialogo

http://lostpedia.wikia.com/wiki/Rules

ci sono anche altre cose interessanti sulle "regole"

midudas

Giacomo ha detto...

sulla doppia linea temporale sono d'accordo.
vorrei ricordare a tutti che al 100% sono sicuro che Penelope è stata concepita da Widmore(e partner s'intende..) mentre lui era leader degli altri ...infatti lui andava e veniva dall'isola e risulterà questo il motivo per cui viene spodestato al comando da Ben : perchè la sua vita fuori era ormai predominante e aveva avuto una figlia fuori dall'isola , alla moglie raccontava che era in viaggio d'affari e nel frattempo figliava anche con éloise(daniel). Non ricordo la puntata precisa in cui questo viene detto ma ne sono certo. Potrebbe darsi (se sbaglio ditelo) che fosse già nata nel 77? avrebbe 30 anni nel 2007 per me ci può stare. Però sicuramente il padre se la bomba avesse provocato l'inabissamento dell'isola dovrebbe essere morto...infatti non lo abbiamo ancora visto negli fs...magari spunterà fuori, magari no... inoltre sempre in questo ipotetico futuro /doppia realtà dovrebbero mancare èloise e Daniel. Vedremo...
Poi quoto che alla fine il fumo nero /flocke si è scelto un brutto cliente da truffare, cioè il miglior truffatore della storia Sawyer che infatti lo sgama immediatamente anche se ubriaco. NOn sono sicuro che Sawyer abbocchi...magari è smokey che rimane fregato stavolta...probabilmente no.
sta di fatto che sicome Richard non sa dei candidati(Illana lo sa? Parla di reclutamento non di candidati mi sembra,non l'ho rivista mea culpa)forse la storia non è quella o non proprio quella.

Anonimo ha detto...

Scusate, ho letto velocemente gli ultimi post ma mi pare che nessuno lo abbia già scritto 8se non è così chiedo scusa):
ma i numeri di Jack, Locke etc. sbaglio o erano anche gli stessi dei loro posti sull'aereo? il 23 di jack me lo ricordo distintamente e mi apre anche il 1di Sawyer..

Poi ho visto che qualcuno sopra si chiedeva perchè Dogen e quelli del tempio non abbiano ucciso Sayid direttamente se poi volevano avvelenarlo..non è così, solo DOPO aver stabilito che era stato contaminato hanno deciso che bisognava eliminarlo, hanno solo cercato di "fregare" Jack facendogli credere che la pillola fosse una cura e non un veleno.

Anonimo ha detto...

correggo gli errori perchè ho scritto male:

il 23 di Jack me lo ricordo distintamente e mi pare anche il 16di Sawyer..

Anonimo ha detto...

...solo i candidati possono vedere jacob...

Carta ha detto...

su Lostpedia c'è una lista accurata dei nomi sulla parete
http://lostpedia.wikia.com/wiki/Jacob's_candidates

Anonimo ha detto...

Il fumo nero, poichè nero, è la parte maligna?
Jacob, perchè vestito di bianco, è buono?

Ri-Osservate bene gli incontri che Jacob stesso ha avuto con gli oceanic six.

Siete tanto sicuri, che con il susseguirsi degli episodi, il futuro alternativo porti al ricongiungimento dei fatti causati dalla bomba h?

Con ogni probabilità all'episodio 9 tutte le vostre teorie si scioglieranno come neve al sole...


Le regole del gioco sono molto semplici...

Two players, two sides, one is light, one is dark.

Flippo ha detto...

Ho l'impressione che i flash sideways mostrino una realtà dove Jacob non abbia influenzato in nessuno modo le vite dei protoganosti. Una realtà senza Jacob.

Giacomo ha detto...

molto probabile che si sciolgano. che locke nel terzo episodio durante il dialogo con walt anticipi la situazione questo è ormai sicuro da tempo, come è vero che nessuno può sapere se jacob è il buono o meno. Io penso che Jacob influenzi alla grande la vita dei candidati e sicuramente è un manipolatore. Però smokey è quello che fino ad ora li ha ingannati(compreso il fatto che lui dice a kate che gli altri hanno preso AAron)Jacob non mi pare che li inganni fin ora , per esempio salva hugo and c. con il contenuto della valigia, e ora sembra salvi Jack e hugo dall'imminente attacco del fumo nero al tempio. Sul futuro alternativo o (ciò che è in realtà) abbiamo troppi pochi elementi, possiamo fare supposizioni, ben sapendo che sicuramente si riveleranno errate. IO imtanto ne dico un'altra: il fatto che Kate non sia tra i candidati mi ronza nel cervello: allora perchè è lì, assieme a loro?
la risposta potrebbe essere la puntata 3 "what kate does". Penso che il ruolo di Kate debba per forza avere a che fare con AAron e ancora mi sfugge il perchè e il "percome" ma "quello che lei fa" potrebbe essere il salvarlo, il fare si che lui venga accudito alla nascita da
claire. Altrimenti perchè Jacob l'avrebbe toccata(intendo Kate) da piccola? e perchè Claire ed AAron "le sbattono addosso" sia nella reltà che conosciamo che negli fs?Se la realtà alternativa comprende tutto ciò che è successo senza Jacob perchè si incontrano tutti comunque? Perchè La bara del padre di Jack è ugualmente sparita?
soprattutto , perchè non ci hanno ancora detto dov'è il corpo nonostante la mostrino anche di nuovo in "lightouse"? Sto impazzendo 40 minuti a settimana sono TROPPO POCHI

Riccardo ha detto...

Vedo che il dibattito si accende raramente e mi sembra strano visto che siamo ormai giunti all'ultima serie. Capisco che ora nessuno abbia più voglia di esporsi proponendo una teoria organica che sicuramente sarà smentita nel giro di qualche puntata, però devo constatare che gli altri anni le discussioni erano molto più interessanti e anche il lavoro che curatori di questo sito era molto migliore. Non fraintendetemi: sono molto affezionato a questo sito (qui, ho trovato i miei primi dettagli nascosti e letto le mie prime indiscrezioni), ma mi vedo costretto sempre più spesso a girare come un matto per la rete per trovare spunti più interessanti. Qui (http://lavagnadifaraday.blogspot.com/) ho trovato cose molto intriganti, ma i post per i miei gusti sono eccessivamente centellinati. Se avete altri blog o forum (oltre ovviamente a quello di Lostpedia) segnalatemeli pure. Resta il fatto che mi auguro che questo sito ritorni ai livelli ai quali mi aveva abituato.

Anonimo ha detto...

Credo ch quest'ultima serie sia la meno adatta a ipotesi di sorta, visto che ci daranno loro le risposte mano a mano......bisogna osservare in rigoroso silenzio.....stò capendo come và la serie dai commenti di mio padre che fà molti meno ragionamenti di noi ed è il pubblico medio a cui la serie è indirizzata(è una serie americana DEVE essere capita da tutti o quasi...) con questo credo che la storia ia ben indirizzata verso una scontro finale di cui non possiamo ipotizzare l'esito e la causa dell'origine, ma probabilmente i buoni e i cattivi si è capito chi sono, ci sono pochi spiragli per ribaltoni di sorta..... Oliverone

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti..avete notato che il nome di Shepard al faro é scritto con caratteri diversi dagli altri nomi??sembra che il nome non sia nemmeno scritto dalla stessa persona che ha scritto gli altri nomi???Idee???

Anonimo ha detto...

Oliverone scusami ma dissento totalmente sulla tua teoria nel saper già chi sono i buoni ed i cattivi.

Il bello di Lost sta nel fatto che tutto è basato sulla relatività...
Non esiste il buono ed il cattivo, gli autori lo lasciano stabilire a noi. In Lost vige una regola...: "non esistono regole perchè esse stesse sono relative e modificabili". L'importante è il risultato...il fine...il loop...

Interessante invece l'idea del futuro alternativo senza Jacob. I personaggi si potrebbero incontrare ugualmente perchè portrebbe esserci un sostituto di Jacob che "gioca" in maniera differente.

Nessuno ha parlato della bilancia nella grotta. "Un vecchio gioco tra amici".

Nessuno ha notato il Loop temporale che si sta riproponendo sull'isola, con Claire diventare la nuova Rousseau.

Per me esistono più candidati, non riferito alla successione di Jacob (che ormai è alquanto scontata), piuttosto mi riferisco ai "più candidati" inteso nel sostituire i ruoli da occupare nella scacchiera e nelle squadre.


Two players, two sides, one is light, one is dark.

Anonimo ha detto...

Per quanto riguarda Desmond che si trova sul volo 815; quasi sicuramente dopo che ha intrappreso il viaggio a vela è finito in Australia dato che l'isola non c'era. Ha passato gli anni successivi in Australia ed il 22/09/2004 ha preso il volo per LAX.

Anonimo ha detto...

per quanto tutto sia relativo...no credo che ci sia del buono nell'uccisione senza senso di un uomo che non aveva fatto nulla (episodio di claire con uno degli altri), con cleire evidentemente influenzata o "infetta" molto probabilmente dal mostro o qualsiasi altra cosa.....quindi o qui qualcuno è sadico ed allora è tutto lecito, oppure i due lati io li ho già trovati, ma ognuno è libero di pensarla come vuole... Oliverone

Anonimo ha detto...

Scusami Oliverone ma la Rousseau cosa faceva...

Il buono ed il cattivo non esiste in Lost.

Allora perchè Jacob, il tuo "buono", manipola le persone per ottenere i suoi scopi??? Non ultimo nell'episodio di Jack dove manipola Hugo per fare quello che Jacob stesso vuole: "Con qualcuno per fargli fare una cosa basta salire su un taxi e dirglielo, mentre con altri, bisogna che scrutino nell'orizzonte per un pò"

Ma proprio non cogli che il buono e il cattivo così come lo si intende generalmente non è una regola che vale per Lost????

Altro esempio...
Sayd è buono prima (secondo il tuo punto di vista), quando era un torturatore, ed invece ora dovrebbe essere cattivo perchè "infetto".

Ben era buono o cattivo quando aiutava Jacob a difendere l'isola ma manipolava e si scontrava con i losties? Ben ora, è buono o cattivo perchè ha ucciso Locke, Jacob eccetera?

E mi fermo qui ma stesso discorso vale per tutti i personaggi centrali di lost!

Oliverone in 6 stagioni di Lost ancora non ha osservato questo "piccolo" dettaglio?

I creatori lasciano "scegliere" agli spettatori chi è buono e chi è cattivo...

LostLock ha detto...

Io non vedo l'ora che gli Orsi Polari si inchiappettino gli sceneggiatori.

Flippo ha detto...

Ragazzi non pubblicate nenache più le analisi degli episodi, questo sito è davvero alla frutta.

Anonimo ha detto...

bha, per quanto sia tutto relativo ripeto, qualcuno importante diceva che il fine giustifica i mezzi io credo nelle buone intenzioni di jacob che ancora ci sono sconosciute, io vedo che tutte le persone intorno al falso locke vedi claire e nell'ultima puntata sayd sono dei pazzi invasati assetati di sangue e lo stesso flocke ha ucciso tutti quanti dentro al tempio senza motivo, proprio come voleva e come avevano detto, ormai lo stanno dicendo chiaramente Dogen l'ha detto chiaramente per ben due volte....poi ognuno ripeto è libero di pensare quello che vuole. Per quanto riguarda la bontà dei vari personaggi, Sayd faceva gli interrogatori per la guardia repubblicana era il suo "lavoro", in guerra non ci può essere differenza tra buono e cattivo, ben è una persona fragilissima, che si lascia trasportare da chiunque, e forviato dal falso locke ha ucciso jacob, e credo che nella prossima puntata e nella stessa se ne sia pentito amaramente, anche della sua uccisione nei riguardi di locke, Kate che è una criminale ed ha ucciso, sappiamo bene perchè lo abbia fatto, sawyer sappiamo che situazione ha alle spalle...in Hugo e in Jack nonvedo dove possano aver fatto del male a qualcuno.....non esiste uomo perfetto ognuno ha fatto cose di cui se ne sia pentito, senza pentimento cosa saremmo? questo non intacca la mia convinzione che siano delle persone con la "bilancia che pende nel lato giusto" Oliverone.

Anonimo ha detto...

Oddio... è vero che Jacob ha manipolato per far sì che i vari personaggi seguissero un suo piano misterioso, ma c'è anche da dire che se questo piano servisse a salvare le sorti dell'umanità non lo condannerei... c'è un gioco con delle regole che va affrontato e questo mi sembra chiaro, un gioco che prevede delle pedine da un lato e dall'altro... ognuna delle due parti (capeggiate da Jacob e Flocke) deve perciò muovere le sue pedine per ottenere una certa situazione che porterà alla vittoria (per uno sarò morte e distruzione, per l'altra salvezza del mondo e redenzione).
Come manipolava Jacob quindi, manipola anche Flocke e ultimamente lo fa sfacciatamente, sembra il diavolo tentatore in persona! Mi piace chi ha detto che gli sceneggiatori di Lost lasciano allo spettatore scegliere chi è buono e chi è cattivo tra i personaggi, concordo... tra bene è male non esiste netta separazione, sono mescolati (il film the Departed è stato illuminante in questo!), quindi al di là delle azioni buone e cattive alla fine ciò che differenza il buono e il cattivo sono le MOTIVAZIONI ULTIME del gesto, le PRIORITA' della persona che le compie...


Per quanto il personaggio di Sahid mi sia sempre piaciuto, perchè secondo me è capace di grandi sentimenti e soffre e si pente del male che ha fatto, nell'episodio 6X 06 mi sono dovuta ricredere in parte perchè alla fine Sahid la scelta di uccidere spesso l'ha optata senza esserne obbligato veramente, ma perchè era indotto, "tentato" a farlo... nella sua vita tutti si sono sempre aspettati questo da lui e lui ad un certo punto ha sempre "ceduto" alla richiesta ... vedi con il padre (quando ammazza quell'animale così per far vedere che aveva coraggio), vedi con Ben (quando gli chiede di diventare il suo killer personale), vedi il fratello (poteva anche solo stordire Mr Keamy , spaccargli quel sorriso da stronzo! invece lo ha direttamente ucciso a sangue freddo) e alla fine lo ha fatto con Flocke per rivedere Nadia...

... Dogen invece stava per uccidere Sahid perchè rappresentava una minaccia per gli altri...

Mah, ditemi che ne pensate...

3mars

Giacomo ha detto...

Te lo dico subito:concordo. Perchè se è vero che gli autori non hanno mai "giudicato"il bene o il male ed hanno lasciato questa valutazione a noi , cmq c'è da dire che tra i 2 manipolatori Jacob è quello (e sono parole di Flocke) che protegge l'isola mentre non è ancora chiaro forse il vero scopo di Flocke ...ok non di sicuro lasciare l'isola(non ci crederò mai...) ma piuttosto il tornare a casa ...concetto che ancora dev'essere definito. Jacob anche lui fa leva sui sentimenti dei losties...ma direi fin ora a fin di bene mentre l'altro lo fa ingannandoli sistematicamente per uccidere(Locke, Jacob, gli altrinel tempio, ecc...)e raccontandogli delle gran panzane, ma cmq sempre miste a cose vere in modo da infondere confusione nella mente del suo interlocutore ma con credibilità. Però questa puntata e direi le ultime tre sono state straordinarie ragazzi. Solo in sundown ci sono molte conferme e una sorpresa grossa secondo me. Le conferme:1) il fumo nero prende le sembianze delle persone morte, preferibilmente i cui cadaveri sono sull'isola ma anche no , ma ora è pigioniero del corpo di Locke(infatti non si trasforma in Nadia con sayid), perchè? Ancora non lo sappiamo 2)Il tempio era controllato da Jacob e dopo la sua morte invece l'oscurità prevale(acqua torbida, gente infettata, e la sorpresa di cui parlerò dopo)3)sayid era realmente infettato , anzi direi infettatissimo cosi' come claire 4)Dogen e gli altri erano effettivamente dalla "light side" . La sorpresa invece consiste in questo: secondo me il vero motivo per cui Dogen voleva far fuori Sayid era la "trasmissibilità" dell'infezione : Sayid combatte con Dogen e quest'ultimo sembra davvero un ninja con i controcoglioni diciamo ma poco dopo si trasforma in una mezza sega , si fa gettare in acqua ma soprattutto consiglia a Sayid di uccidere Flocke ben sapendo che è impossibile e ben sapendo che stava "dando sayid in pasto" al mostro...cioè in pratica dogen si suicida...ma perchè? Beh secondo me è possibile che si fosse infettato , infatti si incupisce, prende in mano la pallina da baseball di suo figlio , comincia a polemizzare con Jacob perchè lo ha portato li'(quando fino ad un secondo prima era un mega difensore del tempio)e soprattutto non reagisce quando Sayid lo afferra anzi in pratica sembra che lo stia aspettando di fronte alla sorgente(nera....)e la fissa come ammaliato....non trovate? Dogen era colui che teneva Flocke fuori dal tempio e gli manda Sayid in bocca? No no no era chiaramente infettato....come gli altri che quando Sayd riferisce loro il messaggio di Flocke impazziscono....ecco perchè sayid doveva morire...e probabilmente Dogen non poteva ucciderlo (the rules..)quindi dà la pillola a Jack(che è candidato come Sayid a differenza di Dogen che se era nella lista ora è per forza tra i cancellati)perchè sia lui a farlo..ed ecco perchè la pillola ...per far sembrare che non fosse per uccidere altrimenti Jack ovviamente non lo avrebbe mai fatto.
Flocke sta muovendo le pedine dalla sua parte....tutte tranne 3 direi(tra i candidati ancora in gioco) cioè sun hugo e Jack...visto che anche Jin ormai mi sa che è fregato.
Bellissima puntata che entra di diritto nella mia top 5 , gran ritmo e tensione e bello anche il fs dove lo strozzino del fratello di sayid è Keami(loooool!!!).

Anonimo ha detto...

aaaah molto interessante...

incomincio a vedere che c'è qualcuno che si sposta sull'altro piatto della bilancia... persino 3mars mi cita ora... e pensare che tempi addietro non gli piacevo ;)


Oliverone sei troppo lineare, le giustificazioni che dai ai vari personaggi sono dovute all'attaccamento che hai verso di loro dopo 6 stagioni. I creatori ti hanno addolcito con le loro storie sull'isola, con i flashback eccetera.
Probabilmente a te la fine di lost non piacerà...

chissà se ci sarà anche qualcuno che si ricrederà sul fumo nero etichettato come "cattivone"...


Two players, two sides, one is light, one is dark.

Giacomo ha detto...

Mah abbiamo capito che una parte è scura e una chiara e abbiamo anche capito che i colori non coincidono necessariamente con il bene ed il male. Però quello che dico io è che il fumo nero ha l'obbiettivo di "reclutare" tutti i prescelti da Jacob e di vincere il gioco (e tornare a casa) mentre Jacob ha in comune con lui solo l'obbiettivo di vincere anch'egli il gioco(tramite Jack immagino ma immagino basta) e di proteggere l'isola. entrambi manipolano ma chi difende l'isola è Jacob...mentre chi uccide chiunque non sia candidato è il fumo nero e lo fa attraverso i suoi inganni straordineri...inganna Ben, inganna Locke, inganna Claire, inganna Sayid e lo fa sempre mostrandosi sotto forma di un morto che il suo bersaglio conosce(dogen docet). e questa mi pare sia stata una delle mie teorie(basta salire di qualche centimetro del forum...) che dovrebbero sciogliersi al sole...invece sono li vive e vegete dopo il tramonto..(sundown).
Poi che queste 2 fazioni(light e dark) non siano in alcun modo giudicate o giudicabili da nessuno è pacifico e testimoniato da mille elementi: la bilancia che è alla pari, Dogen che nel suo epitaffio equipara gli inganni di Jacob a quelli di Flocke, , ecc...sono semplicemente 2 fazioni i cui colori non dicono nulla e che si scontrano in un gioco.
Un gioco che ha delle regole (e vengono citate in tantissimi momenti)che noi ovviamente non sappiamo o non sappiamo interamente("you can't kill him") e sono d'accordo con 3 mars quando dice che il uono o cattivo non conta. La fine di lost a me rimane comunque altamente sconosciuta ed inimmaginabile e non mi sento di tentare teorie su cui non ho certezza.

Anonimo ha detto...

probabilmente mi piacerà come no, ancora si sà poco della fine e credo nessuno sappia cosa vuole fare veramente flocke, credo che quello di dogen non mi sembra un suicidio e tantomeno uno rimanga infettato e si incupisce in un ora, (anche perchè mi pare che nell'acqua si stesse dimenando) e credo che il siparietto di quando caccia il coltello dalla scatola per darlo a sayd non sia solo un teatrino fatto ad arte, chissà e dico chissà nello spiraglio di tempo intercorso tra il discorso di dogen a sayd e l'incotro con flocke l'anima di sayd sia stata completamente corrotta (ricordo l'incontro tra sayd e kate secondo me non messo lì a caso che non sottolinea una grande loquacità e gentilezza di sayd nei confronti della ragazza) e allora ipotizzo una impossibilità da parte di una persona infettata completamente dal male di poter uccidere flocke(chissà quali possono essere le regole...). I flashback e le varie cose che mi hanno "addolcito", servono eccome, forse servirà anche la puntata insignificante sui tatuaggi di jack, (chi lo sà?).....cmq già secondo molti, mi ero sbagliato una volta nella stagione passata a dire a priori che il flocke era la nuvola, il che spero adesso che non ci siano grandi dubbi su questo, adesso vediamo se posso sbagliarmi anche questa volta....e cmq alla fine di tutto credo che in una serie come questa in cui si possono fare milioni di supposizioni non si possa dire non hai capito un bel niente o altro, ognuno ha i propri pareri e le proprie interpretazioni, e magari alla fine la bellezza di lost stà proprio in questo....

Anonimo ha detto...

il post sopra è di oliverone, tanto per cambiare...

Anonimo ha detto...

Di solito concordo con le opinioni di Giacomo..ma l'idea che Dogen fosse infetto mi pare un po' troppo fantasiosa. Allora dovrebbero esserlo anche Jack, Miles, chiunque abbia avuto vicino Sayid nel tempio.
Credo invece che, semplicemente, abbia avuto una perplessità all'idea di uccidere lui stesso uno che, comunque, faceva parte dei "candidati" di Jacob. Mandandolo nella giungla sapeva che Floke lo avrebbe raggirato (o magari anche ucciso) in ogni caso, non se ne sarebbe dovuto occupare lui di persona.

Incoerente ha detto...

Non so se si parla di bene o di male, ma sta di certo che il cinese el tempio trasferendosi sull'isola in cambio della vita del figlio ha fatto il piu' banale dei "patti kol DIAVOLO" per ricordare cos'è un patto kol diavolo:kiedo di essere il piu' grande musicista di tutti i tempi, iil mio sogno si avvera ma non posso ascoltare piu la musica perche' sono diventato sordo..oppure, voglio avere in giardino i fiori piu' belli dai colori piu' icredibili in cambio il diavolo si prende la vista. e il cinese del tempio non ha fatto altro che questo kon JACOB..
poi il figlio del cinese non suonava il piano??? ke ci faceva alla partita di baseball quante cazzo di cose fanno sti cinesi..

Anonimo ha detto...

@Incoerente..veramente Dogen è GIAPPONESE! ;)

Il patto che lui fa con Jacob, in relatà è molto simile a quello che fece Juliet con Ben a proposito del restare sull'isola in cambio della guarigione della sorella

Anonimo ha detto...

nel muro si vede anche il nome di miles straume

Giacomo ha detto...

Può darsi lu' che la mia idea sia fantasiosa , però non mi spiego perchè dogen manda sayid in bocca ad Flocke, forse è così stupido da non immaginare che questa cosa lo porterà alla morte? E poi perchè Claire viene messa in quel buco lontano da tutti??io credo affinchè non trasmetta l'infezione . Poi Dogen secondo me non è che non vuole uccidere Sayid ma non lo può uccidere...ecco perhè si inventa lo stratagemma della pillola(non poteva chiedere chiaramente a Jack di seccare uno dei suoi migliori amici..) per convincere Jack (un altro candidato non depennato come Sayid)perchè lo uccida lui...se Flocke non può uccidere i candidati io credo che Dogen non possa altrettanto, però suicidarsi in quel modo mi è sembrato davvero stupido per colui che dovrebbe essere il difensore del tempio , ecco perchè ho pensato che si trattasse dell'infezione. Il cambiamento di Dogen è stato troppo repentino ed è stato troppo rassegnato anche se si dimenava nella sorgente...ma era un dimenarsi direi passivo , perchè e così non fosse sarebbe riuscito a liberarsi essendo un super combattente.

Anonimo ha detto...

Giacomo: "[...] entrambi manipolano ma chi difende l'isola è Jacob... [...]"

Jacob non difende assolutamente l'isola, sono gli altri per lui che pensano di doverla difendere. Jacob vuole invece molte persone sull'isola, perchè come disse lui stesso: "succede una volta sola... quello che viene dopo è progresso".

"[...] mentre chi uccide chiunque non sia candidato è il fumo nero e lo fa attraverso i suoi inganni straordineri...[...]"

Nessun inganno si è visto dal fumo nero, gli inganni li ha fatti solamente Jacob. Se per inganno pensi il fatto di aver "corrotto" Ben nell'uccidere Jacob, questo non è affatto un inganno. Il fumo ha raccontato semplicemente la verità... oppure, leggi bene, una parte di verità. Ma ciò non toglie che tutto quello che ha detto il fumo nero fino ad ora è assolutamente vero.

"[...] inganna Ben, inganna Locke, inganna Claire, inganna Sayid e lo fa sempre mostrandosi sotto forma di un morto che il suo bersaglio conosce(dogen docet). [...]"

Ricollegandomi al secondo punto è semmai Jacob che inganna tutti. Li manipola, occulta la verità, crea in loro un'alone di mistero che sfocia nella non conoscenza, nel dubbio. Pretende che essi scelgano senza una logica e quando scelgono pretende che lo facciano fidandosi incondizionatamente.

E' questo quello che vuoi Giacomo?

"[...] e lo fa sempre mostrandosi sotto forma di un morto che il suo bersaglio conosce(dogen docet). e questa mi pare sia stata una delle mie teorie(basta salire di qualche centimetro del forum...) che dovrebbero sciogliersi al sole...invece sono li vive e vegete dopo il tramonto..(sundown)... [...]"

A quale teoria ti riferisci? Al fatto che il fumo nero si faccia vedere dalle persone sotto forma di un morto?

Se ti riferisci a questa teoria, non vorrei deluderti, ma la trovo abbastanza banale. Già nella prima stagione vediamo il padre di Jack alzarsi come lazzaro dalla tomba e camminare...

Ed infine hai scritto:
"[...] sono d'accordo con 3 mars quando dice che il [B]uono o cattivo non conta.[...]"

3mars non ha detto affatto questo!
Ha scritto invece tutt'altro.
"[...] Mi piace chi ha detto che gli sceneggiatori di Lost lasciano allo spettatore scegliere chi è buono e chi è cattivo tra i personaggi, concordo... tra bene è male non esiste netta separazione, sono mescolati (il film the Departed è stato illuminante in questo!), quindi al di là delle azioni buone e cattive alla fine ciò che differenza il buono e il cattivo sono le MOTIVAZIONI ULTIME del gesto, le PRIORITA' della persona che le compie... [...]"

Nessuno ha notato queste sua porzione di commento.
Nessuno si è soffermato sulle sue "MOTIVAZIONI ULTIME".

Qualche elemento c'è per poterne parlare, ovviamente supposizioni, congetture, ma per farlo al meglio noi spettatori non dobbiamo "scegliere" nessuna fazione. Dobbiamo semplicemente rimanere fuori dal loop ed analizzare...

>=)


Two players, two sides, one is light, one is dark.

Apo ha detto...

Si, ma le sintesi?

Anonimo ha detto...

Sì, vogliamo l'analisi!

KB89 ha detto...

Se qualcuno si fà avanti è le scrive io le posto.

Anonimo ha detto...

Scusa eh, ma il blog mica è nostro...dov'è finita la gente che le faceva prima?

KB89 ha detto...

Questa è proprio una bella domanda.
Kronosork non le può più fare per motivi di tempo.
Io non sono all'altezza di fare delle buone analisi.
Serve qualcuno.

Anonimo ha detto...

Ok, grazie a chiunque abbia provveduto alle nuove analisi!

In quella della 6x05 però c'è un errore: c'è scritto che Ben sarebbe il candidato 107 quando nell'immagine postata si vede chiaramente che al numero 107 NON c'è affatto scritto "Linus" (io leggo "Thomson")

Apo ha detto...

Beh, non so a chi dobbiamo dire grazie, ma grazie delle sintesi

KB89 ha detto...

Vi chiedo scusa,mi ero distratto è ho scritto 107.In Realtà Ben è il 117 ho messo anche un altra immagine che avevo saltato perchè mi sembravano ripetitive.

Se riesco a vedere la puntata vi posto quelli della 7 per domani.

Mrekofiles ha detto...

La sezione analisi si è trasferità a questo indirizzo:
http://mrekofiles.blogspot.com/2010/03/usa-usa-lost-sezione-analisi-aggiornata.html

Causa: Un Nuovo Newser si occuperà delle Analisi a Partire da subito e dalla puntata numero 8.
Do il mio personale benvenuto a Mrmettiu