lunedì 12 maggio 2008

[USA] LOST: Time Loop Theory



Le teorie che cercano di dare delle spiegazioni all' infinità di avvenimenti che si susseguono nella serie tv Lost sono tantissime, ma ce ne è una molto interessante che iniziò a parlare dei viaggi temporali ancora prima che fossero introdotti ufficialmente nella quarta stagione, si chiama "Time Loop Theory" e la potete leggere in lingua originale sul sito originale dell' autore http://www.timelooptheory.com/, avevamo osservato questa teoria fin dalla terza stagione ma ora ve la possiamo proporre in italiano, infatti "dylucandog", uno dei nostri lettori più attenti, con molta pazienza è riuscito a tradurla.
Per leggere la teoria vi basterà cliccare su visualizza, vi ricordo che potete segnalare errori, critiche, ringraziamenti all' indirizzo mrekofiles@gmail.com.
Da questo momento la teoria può essere consultata anche nella sezione LOST Analisi Generale nel menu a destra di questa pagina

Si ringrazia http://www.timelooptheory.com per la teoria e dylucandog per la traduzione!


Cliccare su Visalizza per leggere la traduzione della TLT:




Inizi del 1800:La Roccia Nera era una nave di schiavi che solcava il Pacifico. La nave trasportava un vasto assortimento di minerali metallici, dalle caratteristiche molto reattive verso le forze magnetiche. Inaspettatamente, la barca incrocia sulla sua rotta l'isola di Lost. Avendo l'isola delle proprietà magnetiche uniche nel loro genere, i materiali magnetici sulla barca "reagiscono" con le forze magnetiche presenti sull'isola e la barca viene letteralmente sbalzata sul isola. La barca, avendo forti livelli di magnetismo, riesce a creare un buco nella bolla invisibile che circonda l'isola - questo buco ha le coordinate "325" ed è la "speciale posizione/coordinate" che la squadra di Daniel segue per raggiungere l'isola . I leader a bordo della nave, compresi Alvar Hanso, che ne era il capitano, iniziano a studiare gli aspetti magnetici dell 'isola. I loro discendenti in ultima analisi, costituiranno la DHARMA Iniziative alla fine del 1900.






1960: la Dharma iniziative fu creata per migliorare la razza umana. Ciò che inizialmente è cominciata come una semplice iniziativa di ricerca, si sviluppò in un grande progetto per studiare il destino. Ad un certo punto durante gli studi, qualcuno è finalmente riuscito a sfruttare le proprietà magnetiche dell' isola per piegare il tempo e lo spazio, creando così, una sorta di macchina del tempo che attivarono nel 1960 - poi, dopo 1 anno che questa era in funzione, qualcuno decise di provarla e si rese conto che potevano andare solo indietro nel tempo, al massimo fino ad 1 anno (indietro al 1960, quando la macchina del tempo venne messa "in esecuzione"). Inoltre capirono che una volta tornati indietro nel tempo, si rimaneva bloccati nel passato. Non si poteva tornare al 1961, perché adesso si esisteva nel passato.
In principio le prime fasi dei test vennero eseguite su animali (orsi polari), per evitare di creare qualsiasi paradosso per gli umani. Il primo test di controllo della macchina del tempo fu quello di cercare di estendere la durata di vita di un animale. Mandarono quindi un orso polare indietro nel tempo di pochi anni e cambiarono il suo habitat naturale per vedere se potesse sopravvivere. La DHARMA utilizzò lo stesso tipo di esperimento con gli orsi polari che Daniel Faraday aveva scoperto nel 1996 (con i topi). La DHARMA si rese conto che una volta che gli orsi polari venivano inviati indietro nel tempo, potevano sopravvivere anche fuori dall’ isola e persino in condizioni climatiche estreme per loro (come ad esempio i deserti) - rendendoli così quasi invincibili. Realizzandone quindi le potenzialità, i leader della Dharma scelsero di mettere a conoscenza dell’ esistenza della macchina del tempo una ristretta cerchia di persone.
Così crearono molti altri esperimenti sull'isola, sono solo come facciata per nascondere la "vera" ricerca che la Dharma conduceva.
Poco dopo la sperimentazione sugli orsi polari, la Dharma inizia l'invio di persone indietro nel tempo. Dopo pochi anni di ricerche, la Dharma diventa curiosa di vedere se questa macchina del tempo è in grado di consentire alle persone di modificare il corso della storia. Al fine di verificare se le persone possono "cambiare un futuro che è già scritto," chiesero alle persone usate per i test di provare a modificare il corso della storia. Purtroppo, questi viaggiatori del tempo non furono in grado di fare nulla per modificare permanentemente il futuro che è già stato stabilito.
Ora cercando di dimostrare disperatamente qualche vantaggio per l’uso della macchina del tempo, gli scienziati della dharma arruolarono involontariamente un gruppo di persone per testare il loro prossimo esperimento di viaggio. Lo scopo era questo: può l'invio di persone indietro nel tempo curarle in maniera permanente da un virus mortale? Senza nessun preavviso, la Dharma rilasciò un virus in una zona dell 'isola che infettò molte persone. Poi spiegarono a queste persone che potevano curarle solo con uno speciale "dispositivo", la macchina del tempo. Ciò non fù molto chiaro per i soggetti del test, che accettarono o stesso sperando di essere guariti e pensarono alla macchina del tempo come a un qualche tipo di complessa macchina di vaccinazione. Come previsto dagli scienziati le persone inviate indietro nel tempo guarirono, solo per essere uccisi poco tempo dopo dal fumo nero/mostro, che altro non è che una sorta di coscienza in cui il corso del tempo corregge se stesso. La Dharma, vedendo questo mostro di fumo per la prima volta, era impaurita che la macchina del tempo finisse per non servire allo scopo. L'unica cosa che la DHARMA non riuscì a prevedere fu che una piccola porzione della loro forza lavoro, i superstiti tra i soggetti di prova che non sono stati originariamente infettati dal virus, potessero diventare una fazione ostile nei loro confronti e denominati successivamente appunto gli Ostili - Richard Alphert e Jacob facevano parte di quel gruppo !






1970-1985: la madre di Ben viene assunta dalla DHARMA per andare sull'isola a lavorare alla macchina del tempo. Dopo diversi anni di sperimentazione, incontra Richard, il leader degli altri, che le racconta dell’ orribile sperimentazione che hanno fatto sul suo popolo, causando la morte di molti dei suoi amici. Nella mamma di Ben cresce rapidamente l’ odio verso la DHARMA, disposta a ignorare le regole di etica morale in nome della scienza. Lei ritiene che il suo destino sia quindi di distruggere la DHARMA, per il dolore che hanno portato a persone innocenti. Ma decide anche di prendere due piccioni con una fava: invece di lasciare semplicemente l'isola e quindi far arrabbiare la DHARMA con la sua partenza, decide di utilizzare la macchina del tempo per tornare indietro nel tempo, fino al punto in cui è arrivata sull'isola 15 anni prima. Così facendo lascia l'isola. In questo modo per il mondo esterno sembra che non sia mai andata sull'isola e tornando indietro nel tempo di 15 anni della sua vita può rivivere gli anni che ha perso mentre faceva test sull'isola

1970: la madre di Ben ha viaggiato indietro nel tempo di circa 15 anni, tornando al 1970, dove si trova a ritornare in Oregon. Qui incontra un bel ragazzo, lo sposa e rimane incinta. Ma, nel futuro alternativo che ha vissuto sull'isola non aveva figli e purtroppo per lei, la Dharma non aveva ancora scoperto le connessioni tra i bambini e le madri che muoiono con i viaggi nel tempo. (Ricordate quando Juliet vede le radiografie della donna di 26 anni, ma con un utero da 70enne ? Apparentemente, un singolare effetto dei viaggi nel tempo è che il grembo continuera ad invecchiare, mentre il resto del corpo no).
Quando venne il momento di partorire, lei muore, ma riesce comunque a dare alla luce un bambino. Il motivo della sua morte fu una causa della correzione in corso fatta dal destino alla timeline, ed è stata quella di sostituire lei con suo figlio Ben. In un certo senso, Ben è l'incarnazione di sua madre, e così è stato "creato" per adempiere al suo destino di essere assunto dalla DHARMA come ingegnere ed in ultima analisi, far cadere l’odiata società. E’ proprio il ruolo di Ben a far capire come "aggirare" il destino, e di trovare un modo per migliorare la macchina del tempo senza ricorrere a metodi Dharma.



1980: Non molto tempo dopo la morte della madre di Ben, Horace Goodspeed, venne inviato dalla Dharma a reclutare il marito e Ben stesso per l'isola, in modo di cercare di "contenere" un potenziale intoppo nel tempo. Quando Ben e suo padre raggiungono l'isola, abbiamo scoperto che il padre di Ben è stato assunto solo come operaio, mentre Ben è il vero motivo per cui sono stati reclutati: Ben ha l'eredità di adempiere il destino della madre. Ben, purtroppo, non è a conoscenza di questo al momento, per cui pensa solo a stare bene ed assicurarsi che suo padre non cada in depressione.



1981: Dopo qualche tempo sull'isola, Ben sente e vede sua madre morta al di fuori della sua casa sull'isola! La ragione per cui la vede è dovuto al fatto che in un "futuro alternativo", è stata effettivamente in vita e al servizio della Dharma sull’isola. Il suo spirito è li per aiutare Ben a capire il suo destino in modo che egli possa comprendere la sua eredità. Quindi, il suo spirito è il modo in cui il Tempo tenta di correggere il corso del futuro.
Poco dopo aver visto la madre morta, Ben vede Richard nella giungla, che gli dice "non sei pronto."
Richard è un viaggiatore del tempo che odia la Dharma per i motivi spiegati sopra. La prima volta che Ben lo incontra nella giungla, Richard ha viaggiato indietro nel tempo, dal 2007 al 1981. Così, mentre Richard sta tramando con Ben, Richard non sta invecchiando. Il perché Richard torna indietro nel tempo per entrare in contatto con Ben è semplice: per assumerlo.
Richard sapeva infatti che la madre di Ben aveva una timeline alternativa, per cui sa che Ben è un incarnazione di sua Madre e che è quindi un qualche tipo di prodigio dell'isola. Da qui in avanti, Richard e Ben passano il loro tempo tramando su come distruggere la Dharma, e utilizzare poi la macchina del tempo con prove che non comportino l'uccisione di persone innocenti.

1988: L’ equipaggio della Rosseau è un antagonista della Dharma. Pur non essendo collegati con gli Altri, vennero inviati sull'isola per indagare "sui loschi affari ", condotti dalla DHARMA. Sfortunatamente proprio in quel periodo, Ben e gli altri stavano ultimando il loro piano finale per far cadere la Dharma, decidendo tuttavia di salvare i bambini. Quindi alla Rousseau venne preso il suo bambino e lei creò un loop di segnale che trasmise per anni sull'isola.



1981-2007: In questo periodo Ben cresce da 10 a 37 anni e con Richard e Jacob, pianifica la “Purga" per annientare la Dharma. Nel frattempo, la DHARMA continua a testare i vari aspetti e le caratteristiche uniche dell 'isola per vedere se sono in grado di sfruttarle con la macchina del tempo per altri scopi. Durante questo periodo, la Dharma scopre l'anomalia magnetica dell’ isola attraverso la stazione Cigno. Questa anomalia magnetica è una bolla che abbraccia l'intera isola. Purtroppo, la Dharma conduce solo alcuni test di base su questa anomalia, in quanto non sanno che farsene e durante questo tempo, sia gli Altri che la Dharma stanno cercando di capire in che modo sfruttare la macchina del tempo "per il bene più grande."
Durante i test sulla macchina del tempo, la Dharma e gli Altri fanno le seguenti scoperte circa i viaggi nel tempo. (Notare che non esiste una specifica "definizione" di viaggio nel tempo che vale per Lost, il viaggio nel tempo è semplicemente utilizzato come concetto e le "cose strane" che vediamo sono il modo in cui il destino tenta di correggerle per preservare qualcosa di significativo che deve accadere in futuro.)

-Quando qualcuno usa la macchina del tempo, può solo tornare indietro e solo in un punto in cui la macchina era in funzione.

-Quando si torna indietro nel tempo, non si ringiovanisce. Ad esempio, se ho 50 anni e torno indietro di 10 anni, il mio corpo non dimostra 40 anni. Tuttavia, mentre rivivi i 10 anni, il corpo non invecchia fino a che non raggiunge il punto in cui si è entrati nella macchina del tempo.

-Quando si torna indietro nel tempo, avrai ancora il tuo attuale taglio di capelli, i tuoi tatuaggi e la tua memoria. Tuttavia, se ad esempio eri paralizzato, il destino potrebbe aver bisogno di fare qualche correzione per assicurarsi che siate in grado di svolgere il vostro ruolo nella vita. Quindi, un viaggio nel tempo può curare TEMPORANEAMENTE qualsiasi disturbo fisico che possiamo aver subito prima di entrare nella macchina del tempo. Tuttavia, il destino saprà trovare un modo per ripristinare questi disturbi una volta raggiunto il punto da cui si è partiti, così se la prima volta siamo rimasti paralizzati perché spinti giù da una finestra, siccome "l'universo ha un divertente modo di correggere il suo corso", potremmo ottenere lo stesso effetto venendo colpiti da un auto pirata la seconda volta.

-Quando si torna indietro nel tempo, si possono solo cambiare le cose che non hanno un impatto sul nostro destino. In altre parole, se si è andati in chiesa nel passato, tornando indietro nel tempo, non si deve necessariamente andare in chiesa nel nuovo timeline. Tuttavia, se l’essere andato in chiesa ha modificato la tua fede e quindi il tuo modo di essere e di vivere, il destino farà in modo che la tua fede cambi comunque, trovardo un modo per influenzarti. Forse potresti avere un’esperienza vicina alla morte o forse una misteriosa signora in un negozio di gioielli vi dirà qualcosa che farà cambiare le vostre convinzioni… o ancora che semplicemente decida di uccidervi perché non riesce a trovare un modo per cambiare il vostro destino.

-Se si torna indietro nel tempo e si muore, non siete "totalmente" morti perché ci è già stata una variazione nell'universo in cui si è stati in vita nel futuro. Così, si diventa "mezzi morti" fino al momento in cui si torna al punto in cui si è effettuato il viaggio nel tempo e la tua presenza può essere nota solo ad alcune persone, ma non altri. La tua presenza sarà resa nota solo quando sarà richiesta per avere un impatto sul destino.

-Se non avete mai avuto figli, non è possibile tornare indietro nel tempo e averne. Il Destino non permette ad una nuova entità di esistere in un passato in cui inizialmente non esisteva. Così il destino decide di uccidere la madre, il bambino, o entrambi, al fine di correggerne corso. A meno che, non decida di utilizzare il bambino in "sostituzione" di qualcun altro nella timeline.

-In sostanza, le "regole della macchina del tempo" non sono disciplinate da alcuna definizione fisica di viaggio nel tempo. Le "regole", se volete, sono disciplinate da come il destino decide di preservare la timeline. Di conseguenza, se si è tenuti a fare qualcosa di importante in una futura timeline, il destino troverà qualsiasi modo possibile per preservare la timeline, tipo i fantasmi o il mostro di fumo nero che abbiamo visto in Lost.

2007: Accecati dall'odio, Ben, Richard, e Jacob cercano di trovare quindi un modo per impadronirsi della macchina del tempo e tornare indietro nel tempo all'anno 1996 ed uccidere tutti i membri della Dharma sull'isola con la “Purga”. Notare che nella timeline originale di Ben, dalla sua nascita al 2007, il volo Oceanic 815 non è precipitato sull'isola e Ben non ha il cancro. Il fatto che Ben, Richard e pochi altri abbiano vissuto una vita nell'anno 2007, dà loro un potere unico: sanno che devono tecnicamente rimanere in vita fino al 2007, qualunque cosa accada (a meno che il destino non ritenga inutile la loro esistenza, in quanto non sono necessarie per preservare cronologia originale). Questa è una ragione per cui Ben sembra essere in grado di sopravvivere attraverso la lotta di potere sull'isola nella stagione 4 e il motivo per cui egli può prendere gravi decisioni verso i Losties in quasi ogni episodio.

1996: (nuova timeline sull'isola): essendo andato indietro nel tempo, e rendendosi conto che ci sono molte altre compagnie simili alla DHARMA sparse per il mondo (quella del padre di Penny ad esempio), Ben e gli altri devono rapidamente pensare a qualcosa che impedisca ad altri di raggiungere l'isola. Quindi, Ben cerca un modo per mettere l'intera isola in una sorta di "time-loop". Questa volta il loop terrà l'isola sospesa nel tempo, nel passato nell’anno 1996, evitando così qualsiasi interferenza da persone al di fuori dell’ isola. Una volta che Richard e Ben avviano il time-loop, lo mantengono fino a che gli abitanti dull'isola non siano cresciute di numero per diventare una forza da opporre alla Dharma.
Al fine di creare questo "time-loop", Ben e Richard decidono di togliere la macchina del tempo da la stazione Freccia e spostarla verso la stazione del Cigno. Con l’aiuto e le nozioni di ingegneria di Mikhail, sono in grado di "sincronizzare" la macchina del tempo con l'anomalia magnetica presente sull'isola e riescono così nell’ intento di inviare l'intera isola indietro nel tempo!
Inseriscono poi nel sistema informatico una funzione che richieda l’azionamento di un pulsante ogni 108 minuti, tuttavia spingendo questo pulsante si ha in realtà l'attivazione della macchina del tempo ogni 108 minuti. Quindi, per un grande numero di anni, sono stati in grado di sospendere il tempo sull'isola e di "reimpostare" il tempo ogni 108 minuti. Purtroppo, uno degli effetti negativi di questa cosa è che il tempo rimane fermo solo sull'isola contenuta nella sua bolla magnetica - mentre il tempo nel resto del mondo è ancora in esecuzione normalmente. Pertanto, sull’ isola si resta all'anno 1996, mentre il mondo reale raggiunge l'anno 2004, fino al momento del disastro aereo. L'unico modo per passare attraverso l'isola dal mondo reale sarebbe quello di utilizzare le "speciali" coordinate di riferimento viste nella stagione 4.
Notare che nella stagione 3, Ben dice a Richard "Ricordi che eravamo soliti festeggiare i compleanni?" Beh, non ci sarebbe alcun motivo per festeggiare i compleanni, se per gli altri il tempo si ripete ogni 108 minuti, e quindi non invecchiano.



1996-1996 (8 anni trascorsi sull'isola): Mentre il tempo rimane costante sull'isola, gli altri, ora invisibili al mondo esterno, sono in grado di continuare i test sui viaggi nel tempo. Gli Altri cercano di creare un nuovo "mondo" sull'isola. Vogliono mantenere l'isola in un suo time-loop per sempre. Ritengono che con il tempo fermato, le regole del destino non si applichino. Ma, non è l'unico problema! Con il tempo sospeso e il fatto che il destino uccida madri e neonati, hanno la necessità di trovare un modo per procreare sull'isola. Pertanto, assumono Juliet per risolver il noto problema della gravidanza. Essi hanno inoltre assunto un prestigioso ufficiale militare (Kelvin) per premere il pulsante, facendo pensare che stia salvando il mondo. Nel frattempo, il resto dei nativi vivono i loro giorni non invecchiando (tra cui Richard, Ben, e tutti gli altri).

Poiché l'isola è nascosta al mondo esterno, Ben e Richard devono fare attenzione a portare gente dentro e fuori dall'isola. Inoltre, si può lasciare l'isola solo attraverso le "coordinare speciali" che usò la Roccia nera più di un secolo fa. Se non si usassero quelle coordinate, si potrebbe finire in un periodo in cui l'isola non esiste, che sarebbe in un certo punto nel passato - questo richiederebbe perciò di trovare una "costante", tra mondo reale e isola per poter sopravvivere. Viceversa, se si tenta di entrare nell'isola dal futuro del mondo esterno al passato sull’isola (supponendo che non si utilizzano le particolari coordinate), allora la mente rimarrebbe "bloccata" tra il tempo dell'isola e il tempo del mondo reale e necessario lo stesso di trovare questa costante.
Anche Jacob fa un viaggio nel tempo con Richard e Ben, ma siccome, non abbiamo visto ancora la sua essenza corporea reale, ad un certo punto quando Jacob va indietro nel tempo con Richard e Ben per avviare il time-loop, probabilmente muore. Tuttavia, siccome Jacob è vissuto in una precedente timeline sull'isola fino all'anno 2007, il suo "spirito" è in grado di rimanere in vita per comunicare con Ben e Richard.



1996-2004 (Fuori dall’isola): Mentre l'isola si è inceppata nel 1996, tutte le principali attività di vita dei Losties si svolgono tramite flashback. Vediamo perciò backstories della loro seconda interazione attraverso il tempo. Tenete presente che, quando Ben, Richard e Jacob hanno vissuto la loro prima timeline per l'anno 2007, l'aereo non è precipitato. I flashback che vediamo nelle stagioni 1-2-3 sono progettati per rappresentare come il destino abbia cambiato la vita dei Losties per portarli sull'isola.
Ad esempio, nella timeline originale di Jack, suo padre è stato del tutto normale e non è morto in Australia, tuttavia, quando Ben è andato indietro nel tempo, il destino ha creato una serie di eventi nella timeline di Jack che alla fine l’ha portato sul l'isola. Lo stesso vale per tutti gli altri Losties.

1996 (Tempo dell’Isola e circa il 2001 fuori dall’isola): Richard e Ethan lasciano l'isola attraverso le speciali coordinate, circa 5 anni dopo l’avvio del time-loop per una missione di reclutamento e individuano in Juliet la persona adatta a risolvere i problemi di nascita sull’isola. Lei è davvero un’ottima persona e farà qualsiasi cosa per aiutare la sorella. Tuttavia, non viene messa al corrente del time-loop presente sull'isola e Ben usa la sua consapevolezza sul futuro per convincerla a venire sull'isola e sapendo sia dell’ incidente che avrebbe colpito il marito (investito da un autobus in una certa data), sia che la sorella di Juliet sarebbe guarita dal cancro e partorito una bambina. lo usa come trucco per convincerla, inoltre per convincerla le promette di curare la sorella. Quindi, Ben non è un bugiardo, ma conoscendo cosa succederà, è abile a manipolare le persone basandosi sulla sua conoscenza.

1996 (Tempo dell’Isola e circa il 2001 fuori dall’isola): Widmore che ha un’ ossessione per l’isola, acquista il giornale di bordo della Black Rock ad un'asta. Il giornale gli dà le coordinate che la nave ha usato per raggiungere l'isola. Widmore acquista una barca e arruola il marito di Libby per raggiungere l'isola e preimposta le coordinate che gli consentirebbero il passaggio attraverso la bolla. Tuttavia, il marito di Libby muore improvvisamente, e come sappiamo, lei regala la barca a Desmond. Non è chiaro se Widmore invii Desmond intenzionalmente per sbarazzarsi di lui o se si tratta di una totale coincidenza.



2004 (Tempo reale): il volo Oceanic 815 precipita sull'isola perché Desmond non preme il pulsante per reimpostare il tempo sull’isola a 108 minuti. Non premendo il pulsante, ha temporaneamente fermato la capacità della macchina del tempo di sfruttare il potere della bolla magnetica, creando così una apertura per l'isola e permettendo al volo 815 di entrarvi.

Dopo il crash, i nostri Losties ora esistono nel 1996 sull'isola e sono stati adottati i loro attributi fisici dell'anno 1996. Per cui Locke è guarito perché non aveva ancora avuto il suo incidente (fino al 2002) e lo stesso per Rose e il suo cancro. Inoltre, nella timeline originale dell'universo, il volo 815 non è precipitato, per cui i losties, non essendo mai stati sull'isola prima del 2004, dovrebbero sopravvivere almeno fino al 2007 (che è il futuro che era già stato scritto nell’ originaria timeline di Ben).



1996 (Tempo sull’isola): Tutti gli eventi delle prime 2 stagioni si avverano: scoprendo la botola Locke finisce per non far premere il pulsante, ma Desmond rimedia al fail safe. Girando la chiave distrugge la macchina del tempo, e ora il tempo sull’ isola è di nuovo ufficialmente in movimento, tuttavia, l'obiettivo della chiave di sicurezza era impostato in modo tale da far ritornare all'originale data di inizio del 1996! Adesso l'isola si sta muovendo con circa 8-9 anni di ritardo rispetto al mondo reale. Quando Desmond gira la chiave, la sua vita gli scorre davanti agli occhi… ed effettivamente, ha avuto modo di "rivivere" circa 9 anni della sua vita! Egli ha avuto modo di rivivere il momento in cui vengono salvati dall'isola, di essere testimone della morte di Charlie, e poi della sua vita al di fuori dell’isola, quindi l’incontro con Penny, e in ultima analisi, il ritorno all'isola, creando così un completo time-loop. Desmond non poteva sfuggire al suo destino. La ragione per cui solo Desmond ha avuto modo di rivivere la sua vita è stata la sua funzione di colui che ha girato la chiave e perciò è stato esposto alle radiazioni magnetiche ad estremi livelli quando ha girato la chiave.



2004 (Nel mondo reale, dopo l'incidente aereo): Widmore crea un falso incidente aereo del volo 815 perché ha scoperto che l'aereo può essere entrato nell’ isola. Il fatto che l'aereo non possa essere trovato presso le coordinate dell’isola lo porta a credere che il tempo non scorra normalmente sull'isola e siccome è un uomo molto ricco, vorrebbe usare questo potere a suo vantaggio.
D’altro canto anche la DHARMA sta disperatamente cercando di ottenere di nuovo l'isola e di uccidere Ben, perché responsabile della scomparsa del loro gruppo di ricerca sull’isola. Una volta che la DHARMA scopre che Widmore sta inviando una nave verso l'isola, arruolano a loro volta un piccolo equipaggio da imbarcare sulla nave come spie: Naomi, Faraday, Lapidus e compagnia.
Ben pur sapendo che è destinato a sopravvivere almeno fino al 2007, nella sua originale timeline, non vorrebbe quindi avere niente a che fare con questa lotta, ma poiché ritiene sia pericoloso lo stesso, invia Tom a reclutare Michael per sventare la minaccia, con le istruzioni che sappiamo.

1996 (Tempo dell’isola): dopo che Desmond ha fatto finalmente compiere a Charlie il suo destino e i losties hanno potuto rimuovere il blocco delle comunicazioni, Jack è in grado di comunicare con la nave utilizzando la radio di Naomi, un dispositivo fabbricato appositamente dalla DHARMA, che permette di comunicare tra il passato (sull'isola) e il futuro nel 2004 (sulla nave). Si noti come anche Sayid ne ha sottolineato l'avveniristico funzionamento quando esamina il dispositivo.
Daniel allora dal mercantile lancia un razzo al fine di "testare" le speciali coordinate che consentirebbero il passaggio all'isola. Il razzo sarebbe potuto arrivare fino a 8 anni più tardi, nel tempo! Il fatto che il razzo sia arrivato 31 minuti in ritardo ha suggerito a Daniel che avevano trovato quasi le esatte coordinate.

1996 (timeline di Desmond): Sayid e Desmond lasciano l'isola, passando attraverso la bolla tra l'isola e il mondo reale. In altre parole, Desmond è immediatamente passato dal tempo dell'isola del 1996 al tempo futuro del 2004. Solo Desmond è colpito dal "tempo di transizione," perché egli è stato originariamente esposto a livelli elevati del magnetismo. Mentre Desmond sta subendo la transizione, la sua mente vaga tra la versione del 1996 di se stesso e quella attuale. Daniel capisce ciò che sta accadendo a Desmond e usa il suo dispositivo di comunicazione per parlare con il Desmond del 2004, al fine di creare una "costante" per se stesso da poter usare per lasciare successivamente l’isola e suggerisce di fare lo stesso con Desmond. È per questo che quando Daniel controlla il suo diario, è in grado di visualizzare la recente scritta, "Desmond è la mia costante." Purtroppo per Daniel, Naomi e il resto dell’ equipaggio, sono stati reclutati da parte della DHARMA come cavie. Avevamo visto nei loro flashforwards che forse sapevano troppo sulla DHARMA e sono stati quindi considerati sacrificabili.

1996 (timeline dell’isola): Una volta che la lotta per il potere sull'isola esplode, 6 Losties lasciano l'isola: Jack, Kate, Hurley, Sun, Aaron e Sayid. E’ ancora poco chiaro come gli Oceanic 6 lascino l'isola, ma sappiamo che il resto dei sopravvissuti restano sull'isola nel 1996; tuttavia, né la Dharma, né Ben, né tantomeno Widmore sveleranno mai che i 6 che sono stati precedentemente nell’ anno 1996 sull'isola.

2007: Jack ha vissuto circa 3-4 anni fuori dall’ isola nella nuova timeline. Sa che ci sono persone che vivono ancora sull'isola nel 1996 (ora probabilmente il 1999 sull'isola). Jack può anche essere consapevole del fatto che in un originale timeline, il suo aereo non era destinata a precipitare e lui quindi destinato a sopravvivere comunque. In tal modo ha cercato di buttarsi da un ponte (simile al tentativo di Michael quando ha cercato di spararsi con una pistola), come prova per sfidare il destino e vedere se può effettivamente morire. Jack poi legge sul famoso articolo di giornale che Ben è morto, il che può essere la perfetta opportunità per tornare sull'isola, supponendo che sia stato Ben in precedenza ad impedir loro di tornare indietro. Una cosa da notare è che Jack e gli altri superstiti non possono anche essere consapevoli di aver vissuto nel passato sull'isola. Tuttavia, non credo che la "macchina del tempo" entri in gioco fino alla stagione finale (6^ serie).

14 commenti:

Alberto ha detto...

cazzo!!!!

Alberto

Anonimo ha detto...

MINCHIA!!!!

Diego ha detto...

:-0
P.S: a question? Quando l'aereo precipita vengono sequestrati tutti i bambini e ogni tanto ricompaioni (nella seconda serie con jack, kate e sawyer nelle gabbie...): che ruolo ha questo?

Erick ha detto...

Teoria interessante, ma troppo complessa e poco plausibile:come la si spiegherebbe una cosa del genere ai telespettatori?
Inoltre, il fatto che quando ci siano degli intoppi, si usi come spiegazione che il Destino ed il Tempo decidono di fare delle eccezioni..non è molto logico.

Antonello ha detto...

mmm...nel flashback di Ben (quando ammazza tutti i dharma) si vede chiaramente che non è stempiato.
ma secondo questa teoria chi torna indietro mantiene il suo aspetto fisico.
e secondo questa teoria ben e richard sono tornati indietro per ammazzare i partecipanti alla dharma.
giusto?

Anonimo ha detto...

teoria eccezionale.

mi sfugge qualcosa.

Chiarlie. Perchè è morto sull'isola, se doveva essere vivo fino al 2004 (almeno)?

Shannon, idem.

Boone, idem.

Anonimo ha detto...

cavolo!!!!
ma perche' tra i sopravissuti c'e' Aaron?
e la madre che fine fa?
e perche' Kate dice che e' suo figlio?

SnakeEater ha detto...

una cosa non mi convince della teoria: viene detto che sono proprio ben e richard (con l'aiuto di Mikhail) a creare ilo meccanismo dei 108 minuti....ma questo allora non spiega il video di introduzione Dharma, in cui viene appunto spiegato che bisogna premere il pulsante...è la Dharma che ha progettato i 108 minuti!

Anonimo ha detto...

No, questa teoria non mi convince per niente tranne sul fatto che Richard torna indietro nel tempo e per questo motivo non invecchia mai apparentemente. Per il resto mi dispiace ma ho trovato teorie molto più credibili su Internet

Spyro87 ha detto...

A me piace questa teoria...
penso che possa spiegare il maggior numero dei misteri che ci sono in LOST!! :)
Grazie a dylucandog che l'ha tradotta pazientemente... Grazie!!!

-BR8- ha detto...

Anche a me questa teoria piace molto, pur avendo qualche falla(come è stato detto, perchè Charlie, Shannon, Eko, Ana Lucia, ecc. muoiono?Secondo questa teoria avrebbero dovuto essere "immortali" almeno fino al 2004! mah?). Bisogna però ammettere che spiega un sacco di misteri su cui rimuginiamo da tempo, teoria affascinante insomma.

Arcano ha detto...

..questa teoria è più misteriosa di quell'altra teoria segreta...

Anonimo ha detto...

oddio..ma dietro Lost c'è una trama inimmaginabile..beh grazia a cio ke ho letto sopra finalmente ho capito un bel po di misteri ke m stavano davvero..rompendo la testa!!!wooow!

Mauro ha detto...

teoria interessate davvero.
Ma elude abilmente la domanda "principe" di tutte le sotorie legate ai viaggi nel tempo:

E sarebbe: quanto torni indietro, incontri il tuo doppio, cioè te stesso nel passato?

Da questo dipende tutta l'infrastruttura della storia.

La risposta di solito è si! Ma se così fosse questo farebbe saltare quasi tutta questa teoria; infatti, tanto per dirne una, come si spiegherebbe che Richard e Ben riescono a non incontrare i loro doppi?

Fortunatamente, nella filmografia mondiale è stato già tutto pensato e trattato a proposito dei viaggi nel tempo: tanto per fare un esempio diverso da Lost, i viaggi del tempo possone essere:

1 stile "Harry Potter e il prigioniero di Hazkaban":
La storia di Harry Potter prevede la logica "quello che è stato fatto, è stato fatto" di Daniel.
Infatti, il viaggio nel tempo che fanno Harry ed Hermione è già presente nella time line originale.

2 stile "Ritorno al futuro".
Nella storia di Ritorno al futuro invece, succede proprio il contrario; gli avvenimenti nella timeline originale vengono alterati dai viaggiatori del tempo; infatti il giovane McFly cambia il destiono della sua famiglia.

In entrami i casi, comunque, si prevede la presenza dei viaggiatori prvenienti dal futuro insieme alle loro versioni passate.
Cioè dei doppi.

Teorie alternative alla presenza dei doppi, non sono tante e sarebbe difficile anche ricamarci su una storia convincente.
Infatti rimarrebbe solo la teoria dei molti mondi (monti paralleli e distaccati) e viaggi stile "the butterfly effect".
Anche in Lost vi sono i viaggi della coscienza ma non sono presenti in questa teoria.

Secondo me, se si riuscisse a capire quale tipo di viaggi nel tempo ci sono in lost, si farebbero grandi passi avanti.
E' dalla terza stagione che cerco una risposta ma non l'ho ancora trovata!